Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Passeri, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili - Conti
Heraldik die Familie: Passeri
Krone des Adels Passeri Antica ed assai nobile famiglia umbra, con residenza in Spello, di cui si ha memoria nei patri statuti sin dal 1321, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Suo capostipite fu Cola, uomo di rara facondia, mercé la quale poté liberare la patria dalla tirannia del Marietti. Muzio, figlio del predetto, fu incaricato di affari presso la Corte di Spagna, morto nelle guerre civili che afflissero la patria. Altra famiglia. Famiglia originaria di Gubbio, passata a risiedere in Pesaro, distintasi con un Giovanni Battista, coltissimo studioso, vissuto nella seconda metà del XVIII secolo. Altra famiglia. Nobile famiglia bergamasca,... Fortsetzung folgt
originaria da Cà Passero, una delle contrade di Valle Imagna, passata inizialmente in Senigallia e successivamente in Pesaro, alla quale appartenne quel Cinzio, Cardinale di S.R. Chiesa, detto "Aldobrandino" dal cognome della propria madre (1593). Altra famiglia. Casata patrizia originaria di Pesaro, conosciuta come Passeri o Passeri-Modi, trapiantata in Forlì dal conte Ferdinando verso il 1850. Altra famiglia. Con deliberazione del 18 gennaio 1839, la Magistratura civica di Fiesole propose l'ascrizione al ceto nobile di quella città del dottore Pietro Passeri, di Vincenzo, appartenente a primaria famiglia di Montalcino, da tempo stabilitasi in Firenze. La proposta fu omologata con sovrano rescritto del 14 giugno 1839. Motto della famiglia: Fides et amor. La chiara nobiltà della casata risulta confermata dalla presenza, della sua blasonatura, nella pregevole opera "Il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti", del genealogista Giovan Battista di Crollalanza, pubblicata a Pisa nel 1886 in tre volumi, di oltre 1400 pagine. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Passeri

Familien-Wappen: Passeri

Familien-Wappen Passeri

1 Blasonierung die Familie Passeri

Troncato: nel 1° d'azzurro, alla colomba sorante e retroguardante d'argento, tenente nel becco un rametto di verde, e sostenuta da una fede di carnagione, vestita di rosso; nel 2° di rosso, al palo d'argento caricato di un anello d'oro, intrecciato da un nastro dello stesso attraversante sul palo e caricato del motto FIDES ET AMOR, in caratteri di nero.

Passeri, stemma antico. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6128.

Familien-Wappen Passeri

2 Blasonierung die Familie Passeri

D'azzurro, all'albero di verde, terrazzato dello stesso, avente fra le foglie in alto due passeri bianchi.

Passeri di Bergamo. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 293, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Familien-Wappen Passeri

3 Blasonierung die Familie Passeri

D'argento, a due fascie di nero, accompagnate in capo da quattro stelle di sei raggi d'oro, ed in punta da due rami d'olivo dello stesso, passati in croce di S. Andrea; col capo cucito d'oro, all'aquila di nero. Sul tutto d'azzurro, a tre passeri d' oro, 1 e 2, questi ultimi affrontati.

Passeri di Pesaro. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag.293, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Familien-Wappen Passeri

4 Blasonierung die Familie Passeri

Partito; nel 1° spaccato di nero, al crescente montante d'argento, e d'argento al monte di tre cime di verde cimato da tre passeri al naturale; nel 2° inquartato; a) e d) d'oro, all'aquila di nero, coronata del campo; b) e c) di rosso, alla nave di nero, ad una vela d'argento, vogante sopra un mare d'azzurro.

Passeri di Pesaro. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag.293, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Familien-Wappen Passeri

5 Blasonierung die Familie Passeri

Spaccato d'oro e d'azzurro, al monte di tre vette di rosso, cimato da un passero al naturale, attraversante sulla partizione.

Passeri di Velletri. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag.293, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome