Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Pentino, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Araldica della famiglia: Pentino
Corona nobiliare Pentino Originaria da Rieti. Se ne hanno traccia nel 1330 con Antonellus Aluffis. Conta fra le persone in particolare evidenza, Giuseppe, vescovo nel 1764. Pio VII creò conte Felice. Essendosi la famiglia estinta, il marchese Massim Trajetto, patrizio di Anagni, ne assunse il cognome ed il titolo . Nel 1843 ottennero il patriziato romano ed il cognome della famigli Pentini estinta. Quest'ultima pure originaria dall'Umbria era, fregiata del titolo marchionale ed aveva dato alla Chiesa un cardinale nella persona di Francesco nel 1863. La famiglia è oggi rappresentata dai figli di Filippo (dec. e di Cecilia March. Malvezzi Campeggi: Massimo. Antonio,... Continua

Piero. Mario e Giuseppe, del ramo primgenito. E dai fratelli Ulderica, Francesco, Edoardo, Guglielmo; ed è iscritta nell'Elenco ufficiale con i titoli di patrizio reatino (mf.) nobile di Foligno (mf.) nobile romano (mf.), conte (mpr.). Altro ramo. Originaria dell'Umbria, e fregiata del titolo marchionale, à dato alla Chiesa un cardinale nella persona di Francesco creato nel 1863 dal pontefice Pio IX.


Compra un documento araldico su Pentino

Stemma della famiglia: Pentino

Blasone della famiglia

Partito: di oro all'aquila al naturale (Stratig
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome