Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Peracchia, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Peracchia
Corona nobiliare Peracchia
Le prime memorie di questa nobile famiglia rimontano al XI secolo, in cui vivea un Giuseppe, il quale avendo militato valorosamente sotto le bandiere di Corrado contro i Mori, riportò da quell'imperatore il glorioso cimiero di un cane d'argento che arde tre le fiamme. Nello stesso secolo Pietrino e Guglielmo governarono il Monferrato a nome del suo marchese e ne furono rimunerati coll'investitura del feudo di Castelvecchio. I discendenti di questi passarono a domiciliarsi nella terra di lanzo, e furono sempre devoti ai duchi di Savoia, dai quali ottennero grazie e privilegi. Antonio e Pietro fratelli ricevettero in fatti nel... Continua
1536 dal conte Amedeo VI di Savoia, il castello della Pieve di Livone; Michele ed Antonio fratelli il 15 ottobre 1408 furono investiti in feudo nobile, antico, avito e paterno del castello della Pia. Questa famiglia è pur fregiata del titolo di Villaralmese. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Hucusque.
Compra un documento araldico su Peracchia

Stemma della famiglia: Peracchia

Blasone della famiglia

D'azzurro, al palo d'oro accostato da due stelle d'otto raggi dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome