Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Perdoni, país de origen: Italia

Heráldica de la familia: Perdoni
Corona de la nobleza Perdoni Antica ed illustre famiglia, che godette nobiltà in Palermo, Messina e Catania. Dagli atti di archivio, inoltre, risulta che passò all'ordine di Malta sin dal 1422. Annovera questa casata, personaggi di elevate virtù: Bartolomeo fu giudice di Messina nel 1311; Pietro, da Messina, giudice della Gran Corte, ottenne il 16 gennaio 1397 concessione di un uliveto grande nel territorio di Palermo; Nicolò fu vice secreto in Sutera nel 1409; Bernardo fu giudice delle appellazioni in Messina; Dionisio fu senatore in Palermo nel 1425-26; un Giovan Pietro e un fra Vincenzo sono annotati nella mastra nobile del Mollica; un Nicolò Antonio... Continuaráfu senatore in Messina negli anni 1579-80, 1584-85; un Giovan-Francesco tenne la stessa carica negli anni 1585-86, 1587-88; un Giuseppe la tenne nel 1597-98; un Pellegrino acquistò il feudo Campobianco che, nel 1601 donò a Gaspare Orioles; un Lucio fu senatore di Messina negli anni 1613-14, 1621-22, 1630-31; un Vincenzo tenne la stessa carica nel 1616-17; un Pietro la tenne negli anni 1644-45, 1647-48, 1651-52; un Vincenzo del fu Lucio ed un Vincenzo del fu Pietro la tennero negli anni 1661-62-63; un Giovan Francesco la occupò negli anni 1652-53, 1663-64, 1668-69, 1672-73, 1676-77; un Pietro nell'anno 1709-10; un Salvatore acquistò, da casa Gioeni nel 1711, il feudo di San Dimitri in Lentini; un Vincenzo fu senatore in Messina nel 1721-22; un Ignazio fu giudice della corte pretoriana in Palermo nel 1735-36. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Comprar un documento heráldico de Perdoni

Escudo de la familia: Perdoni

Blasòn de la familia

D'azzurro, all'albero sradicato di verde.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome