Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Perfetti Ricasoli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Perfetti Ricasoli
Corona nobiliare Perfetti Ricasoli La Magistratura civica di Fiesole, con partito del 22 agosto 1843, propose l'ascrizione al ceto nobile di quella città dei fratelli Ferdinando, ufficiale superiore medico nelle truppe del vicerè d'Egitto, dottor Francesco e Leopoldo, figli di Giuseppe Antonio. Tale proposta fu accolta con rescritto sovrano del 7 giugno dell'anno successivo. Il predetto Leopoldo, chiamato erede dal barone Gaetano Ricasoli, fu autorizzato, con rescritto granducale 8 marzo 1850, ad aggiungere il cognome e ad inquartare lo stemma del de cuius. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Italiana col titolo di nobile di Fiesole (maschi e femmine), in persona di Giuseppe, di... Continua

Bettino Gaetano, di Leopoldo. Fratelli: Camillo e Leopoldo. L'inquartato è tra gli stemmi dei Perfetti e quello dei Ricasoli: Leopoldo Perfetti fu erede del barone Gaetano Ricasoli e con decreto del 1855 aggiunse il cognome e inquartò lo stemma.


Compra un documento araldico su Perfetti Ricasoli

Stemma della famiglia: Perfetti Ricasoli

Stemma  della famiglia Perfetti Ricasoli

1 Blasone della famiglia Perfetti Ricasoli

Inquartato: nel 1° e 4° d'azzurro, alla fede di carnagione vestita di rosso posta in banda e sostenente un uccello posato d'argento; nel 2° e 3° fasciato di sei pezzi, tre d'azzurro e tre composti d'oro e di rosso, al capo d'oro caricato di un castello al naturale.

Perfetti Ricasoli di Fiesole. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6243.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome