Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Petagna, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Petagna
Nobility crown Petagna
Antica famiglia campana, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Tal casato, come evincesi da un elenco incluso in un manoscritto del 1693, relativo al numero di nuove famiglie napoletane, o forestiere, salite di lignaggio e desiderose di appartenere alle piazze, fu elevato al rango di Nobile, proprio in detto anno. D'altronde, nell'opera "Memorie historiche di diverse famiglie nobili, cosi Napoletane come Forastiere", di Don Biagio Aldimari, essa viene nominata quale "nobilissima". In ogni modo, tal casato, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali.... To be continued
Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Francesco, maestro di campo, vivente in Napoli, nel 1561; Luca, notaio, vivente in Salerno, nel 1563; Michele, distintosi nella difesa di Malta contro i Turchi, nel 1565; Arrigo, milite dei corazzieri del re Filippo II di Spagna; Padre Bartolomeo (Napoli, 1592 - Ivi, 2 luglio 1659), Decano dell'Almo Collegio dei Teologi di Napoli, Priore del Convento del Carmine, Vicario Generale della Sardegna e fondatore del Convento di Nola; dott. Jacopo, Regio Notaio, vivente in Napoli, nel 1598; D. Lorenzo, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente in Sorrento, nel 1604; Giuseppe, dottore in "utroque jure", vivente in Salerno, nel 1623; Partenio, Presidente della Camera della Sommaria, con privilegio del 4-VI-1641; Ruggero, medico e saggista, vivente in Napoli, nel 1645; Gio. Battista, protomedico alla Corte Napoletana, vivente nel 1645; Rodolfo, il quale servì il re di Spagna durante la rivolta di Masaniello del 1647; Cav. Leonardo, dottore in "utroque jure", vivente in Napoli, nel 1676; Mons. Giuseppe, Vescovo di Caiazzo (15 gennaio 1657 - 12 settembre 1679, deceduto); Antonio, notaio, vivente in Salerno, nel 1699; Giulio Maria, dottore in ambo le leggi, vivente in Napoli, nel 1763; Vincenzo, medico e botanico, dottore personale di Pietro Antonio Sanseverino e Vincenzo Petagna, che assisterà durante la malattia che lo porterà, nel 1772, alla morte; Pasquale, che valorosamente prese parte alla campagna del 1860/61, per la difesa del Regno delle Due Sicilie, dall'invasione piemontese; Mons. Francesco Saverio, Vescovo di Castellammare di Stabia (20 maggio 1850 - 1878, deceduto). I cognomi di cotal risonanza storica, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Buy a heraldic document on family Petagna

Coat of Arms of family: Petagna

Blazon of family

Fasciato di verde e di rosso al leone al naturale attraversante sul fasciato.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome