Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Petisci, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Petisci
Corona nobiliare Petisci Discendono da un Silvester Nicolaj Bucij de Peta, vivente nel 1249. Abitavano nel rione della Pigna ed avevano i sepolcri nella chiesa dei Santi Quaranta. Il cavaliere Jacovacci ci ha conservato i nomi dei seguenti individui: Paolo (1401); Giovanni Andrea di Paolo (1445); Antonio di Paolo (1462); Angelo di Antonio (1502); Battista di Antonio (1513); Lorenzo aromatario (1500). Sono detti Nobiles i fratelli Luca, Tullio ed Antonio de Petis, in un documento del 1550. La famiglia levò per Arma: fasciato ondato d'argento e di nero. Capo d'azzurro caricato di un cane levriere passante, collarinato di rosso. Fu costume delle più... Continuaantiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.
Compra un documento araldico su Petisci

Stemma della famiglia: Petisci

Blasone della famiglia

Di rosso, alla fascia d'oro, caricata di otto elmi d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome