Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Petrusa, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni
Heraldik die Familie: Petrusa
Krone des Adels Petrusa
Tra le famiglie chiare d'antica nobiltà della Città di Enna over Castrogiovanni fiorì la famiglia Petrusa, la quale per le notitie del Pirri, e nell'Abbatia d'Agrò fondata della santa memoria del Conte Ruggiero, si legge di Michele Petrusa, di Giovanni Romeo, e da questo si presuppone haver derivato la famiglia Petrusa vivente di Castrogiovanni. Alcuni della casa dicono che passò in Sicilia da Catalogna, ove ella nobilmente visse, e il primo di lei fù Manfredo Petrusa nel reggimento del Re Federico 2. dal quale egli fù impiegato in honorati carichi, e che s'abbi fermato nella Città di Catania ove concorse... Fortsetzung folgt
ne' maggiori uffici di quella Città, ed acquistò parimente del medesmo Re il feudo, e Casale di Bubunetto Iurefracorum nel 1299. nel quale gli successe suo figlio Giovanni, che morì senza lasciar figli, perloche gli successe suo fratello Nicoletta figlio secondogenito del detto Manfredo, che procreò anche Isabella, e Guida. Da Nicoletta ne nacquero Buonamico, e Teobaldo, che successe à suo fratello nel feudo, che morì senza prole; procreò Teobaldo Manfredo 2. che fù Sensator di Catania gl'anni 1417. 1421. 1424. 1427. 1462. da Manfredo ne nacquero Bartolomeo, che seguì nella medesima Baronia, e fu Giurato di Catania nel 1462. e Blasco Petrusa anche Giurato nel 1472. da Bartolomeo ne nacquero Antonio barone di Bubunetto Manfredo 3. ed Abritia. Antonio procreò Bartolomeo 2. e Giacomo. Bartolomeo successe al feudo, di casò con Lauristella Maltisi che gli generò Antonio Cataldo c'hebbe la medesima baronia, ed Eucuba, Antonio Cataldo e Margarita Ieto sua moglie figlia, del Baron di Capitarsi procreò Nicolò che segui a lui nel feudo, D. Hettore Sacer. Pompilio Mariano, Maria, Gia Leandro Girolamo e Bartol. 3. Nicolò con Marina figlia di Pietro Grimaldi sua moglie fece à Vicenzo Barone, Francesco, Lauristella, e Lucia, vinc. si casò con Agnese figlia di Federico Ieto Baron del Priolo con la quale procreò Francesco Maria, Gaspare, Susanna Baronessa di Frigitini, Filadelfa ed altri.Da Francesco Maria ed Agata Petrusa sua moglie, ne nacquero Martio, Anna Prudentia, Vicenzo, Angelica, Susanna, Antonia, ed Eufemia: Martio hebbe due moglie, la prima fù Susanna Salazara e la seconda donna Oliva Criscimanno con la prima generò Francesco e Girolamo con la seconda don Vincenzo e donna Giovanna. Pompiligalmursuri, Fra Giuseppe Cavaliero Gerosolimitano, Francesco, Caramanna, e Camilla.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Petrusa

Familien-Wappen: Petrusa

Blasonierung die Familie

D'azzurro, alla banda d'oro, accostata da sei plinti dello stesso, posti nel verso della banda, due e uno nel capo, ed uno e due nella punta.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome