Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Piraldi, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Piraldi
Corona nobiliare Piraldi
Sono gli Airaldi una famiglia di Albenga, ove erano considerati nobili, come ne fanno fede numerosi documenti e specialmente alcuni riguardanti Domenico negli anni dal 1624 al 1645 nei quali gli è attribuito il titolo di "Magnificus"; pure "magnificus" e "nobilis" e' detto Gio. Celidonio nel 1642, 1669, 1675, 1699, 1706; cosi' Antonio Maria nel 1715, 1736, 1744, e Pietro Egidio e Pier Francesco nel 1790, 1796, 1797. A questa famiglia ha appartenuto il titolo di Conte, titolo che solevasi dagli imperatori a coloro che erano al loro fianco. Da questi Conti si sceglieva coloro che venivano destinati a soprintendere... Continua

agli uffizi del regio palazzo, ed altri erano mandati al governo delle provincie dell'impero ed a gurdare i confini. Erano poi altri conti, estranei ai cennati uffizi, come quelli addetti all'annona, al commercio; ed anche i provveditori dell'esercito si ebbero quel titolo. Ai tempi dei Goti la dignità di Conte fu pur mantenuta a parecchi pubblici funzionari; ed i Longobardi ancora dissero i loro governatori conti o castaldi.


Compra un documento araldico su Piraldi

Stemma della famiglia: Piraldi

Blasone della famiglia

D'azzurro a due leoni d'oro contro rampanti sostenenti un'ala spiegata al naturale, con una rosa di rosso, gambuta e fogliata d'oro, in punta allo scudo. Lo scudo sar
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome