Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Pisani Massamormile, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Cavalieri
Heráldica de la familia: Pisani Massamormile
Corona de la nobleza Pisani Massamormile
Nucleo primario di tal illustrissima casato, è la nobile famiglia Pisani di Castagneto e Rocca Angitola, oriunda di Pisa ma passata in Venezia, con tutte le sue ricchezze, nell'anno 905. Un ramo di essa, tuttavia, pose dimora in Cava dei Tirreni e, nel secolo decimo sesto, passò in Monteleone Calabro, ovvero l'odierna Vibo Valentia. Ivi fu infeudata del territorio di Castagneto e Rocca Angitola e riconosciuta nobile, col predicato dei suddetti feudi, in virtù del D. M del 13 dicembre 1881. Un ramo della famiglia Pisani, però, in seguito al matrimonio tra Arcangela Massamormile e Lelio Pisani, avvenuto nel 1760,... Continuará

aggiunse il cognome Massamormile, dando origine alla nobile stirpe dei Pisani Massamormile. I membri di tal nuova famiglia, dunque, vennero riconosciuti nobili, dal Tribunale di San Lorenzo in Napoli, nel 1730, per l'ammissione in qualità di cadetto nei "Reggimenti Nazionali" dell'Esercito del Regno di Napoli. Nel XXI secolo, la famiglia è stata illustrata dal celeberrimo Michelangelo, già ambasciatore della Repubblica d'Italia presso il Cile e la Turchia e Cavaliere d'Onore e Devozione del Sovrano Ordine Militare di Malta. D'altronde tal casato sempre è riuscito a distinguersi, grazie agli elevati personaggi a cui ha dato i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Nobile Antonio (Domicella, 22.12.1852 - Ivi, 13.2.1920), marito della Nobile Giovanna Torrusio; Nobile Annibale (Napoli, 11.5.1892 - Ivi, 15.2.1971), Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia; Nobile Ferdinando (Napoli, 1.11.1895 - Ivi, 24.5.1934), insignito di croce di guerra; Nobile Ugo (Napoli, 1.7.1900 - Ivi, 1.7.1975), Commendatore al Merito della Rep. Italiana; Nobile Emanuele (Napoli, 8.1.1905 - in guerra, 27.8.1939), Capitano di artiglieria, insignito di due medaglie d'argento al Valor Militare; Nobile Mario (Napoli, 27.2.1925), Cavaliere d'Onoro e Devozione del Sovrano Militare Ordine di Malta, Ufficiale al merito della Rep. Italiana; Nobile Fernando (Napoli, 28.5.1934), Cavaliere d'Onore e Devozione del Sovrano Ordine Militare di Malta. Per dover di completezza ed amor di verità, non possiamo, infine, tacere riguardo all'origine della famiglia Massamormile, dal momento che essa trae i natali dai de Masso, una delle più antiche e patrizie famiglie stabilitesi, discendente dalla famiglia Massa di Sorrento. Difatti agli inizi del secolo decimo sesto, Paolo de Masso sposava Isabella Mormile, da cui Francesco Massa Mormile. Casato iscritto nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano, anno 1922. I cognomi di cotal risonanza storica, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Comprar un documento heráldico de Pisani Massamormile

Escudo de la familia: Pisani Massamormile

Escudo de la familia Pisani Massamormile

1 Blasòn de la familia Pisani Massamormile

D'argento alla sbarra di rosso accostata da cinque rose rosse poste 3,2.

Blasone della famiglia Pisani Massamormile. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol. V p.395.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook