Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Podetti, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Marchesi
Heráldica de la familia: Podetti
Corona de la nobleza Podetti
Famiglia oriunda di Fossano, passata poi in Crescentino e alla quale appartenne Francesco, che fu dottore di leggi collegiato, e consegnò l'arma il 10 marzo 1614. Odoardo (n. 13 ottobre 1740), di Carlo Francesco, giudice di Crescentino, sposò (1765) Margherita del conte Pietro Gerolamo De Gregory di Marcorengo. Fu suo figlio primogenito Lorenzo (n. 28 maggio 1779) che gli premorì. Da costui nacque Carlo (n. Crescentino, 25 giugno 1807, dec. Asti, 14 luglio 1866) che fu presidente di tribunale. Ottenne sentenza camerale del 29 marzo 1845, pronunciata in contraddittorio agli Antonia Traversa, che gli riconobbe il titolo di cinte di... Continuará
Marcorengo per successione de Gregory. Sposò (1838) Maria Giuseppa del marchese Giacomo Malaspina, e da questo matrimonio nacquero Lorenzo (Alessandria, 17 maggio 1839, dec. Voghera 18 marzo 1902); Edoardo (n. Voghera, 12 giUgno 1841; dec. Roma, nel 1872) segretario al ministro degli Esteri; Laura (n. Crescentino, 28 luglio 1852) moglie del bar. Nestore di Aichelborurg; Fabrizio (n., Casale, 25 dicembre 1858), generale di cavalleria e Obizzo (n. Asti, 11 luglio 1862, dec. Torino, 16 novembre 1872), Lorenzo, che fu dottore di leggi e segretario al Ministero di Grazia e Giustizia, fu riconosciuto coi fratelli nel titolo comitale con D.M. del 2 marzo 1879. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. e nell'El. Uff. Nob. Ital. col titolo di Conte di Marcorengo (mpr.) in persona di Lorenzo, di Carlo e di Lorenzo. Attualmente è rappresentata da Faustino n. Torino il 22 febbraio 1880, di Lorenzo, di Carlo avvocato, segretario ai benefici vacanti, nato nel 1840, morto il 1 agosto 1901 e di Cristina dei conti Bianco di San Secondo, morta il 24 giugno 1924, sposato nel 1902 con Angiolina Marchesi, da cui: Carlo, nato a Voghera il 22 settembre 1903; Stefania, nata a Voghera il 28 dicembre 1904, sposa nel giugno 1924 il N.H. cav. Gian Emilio Rosari; Mary, nata a Piacenza il 29 gennaio 1906; Enrico, nato a Voghera il 27 giugno 1912; Lorenzo, nato a Voghera il 21 giugno 1914. Fratelli e sorelle: Maria, nata a Torino, 19 dicembre 1881, religiosa del Sacro Cuore in Genova; Edoardo, nato a Torino, il 5 febbraio 1884, tenente colonnello dei RR. CC., cav. Corona d'Italia, decorato croce di guerra, medaglie delle campagne di Libia, 1915-18,

Comprar un documento heráldico de Podetti

Escudo de la familia: Podetti

Blasòn de la familia

Palato d'oro e d'azzurro, col capo del primo, carico di un'aquila di nero, rostrata di rosso, coronata del campo.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome