Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Poppi, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Patrizi
Heráldica de la familia: Poppi
Corona de la nobleza Poppi Poiché coll'andar del tempo s'erano estinte molte distinte famiglie di Livorno, tal ché nei primi del secolo XIX ne restavano solo 11 di quelle che, risiedendo in cittá, potevano essere ammesse alle supreme cariche municipali di gonfaloniere e Priore, cosí il Magistrato Comunitativo il 21 settembre 1818 proponeva al principe, che annuiva con suo rescritto 24 di detto mese, l'ascrizione al ceto nobile livornese di sei famiglie cittadine, tra cui quella del dottor Luigi Leonardo che, oltre a disporre di un vasto patrimonio, s'era acquistate molte benemerenze nell'ufficio di "Maire" sotto il Governo Francese e aveva anche resi importanti servigi... Continuará

alla sua cittá. Collo stesso Diploma fu nobilitata la madre di detto Luigi, Maria Luisa, di Giovan Giacomo, nonché i figli di lui: Francesco Michele (nato 1796), Tito Luigi (nato 1797, Pietro Giuseppe (nato 1800), Giacomo Domenico (nato 1805) ed Augusto (nato 1811). Il primo di questi fu padre di Francesco, Luigi e Zesi; e l'ultimo ebbe da Enrichetta Del Bene i figli Giovan Tommaso (nato 1839), Pietro Alberto Marino (nato 1842) e Giacomo Mino Giuseppe (nato 1845). La famiglia é iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano del 1922 col titolo di Nobile di Livorno (maschi e femmine) in persona dei Discendenti da Giovanni Tommaso e Piero, di Augusto, di Leonardo. Altro ramo. Famiglia originaria di S Gimignano, derivata da un Coppo (1290), di Lotterio, detto "Boccapiatta". Un suo discendente, Francesco, di Coppo, quando giá la famiglia erasi stabilita in Firenze, fu squittinato (ndr nominato) al Priorato nel 1411. Trasmigrati per ragion d'impieghi a Massa di Carrara, a Portoferraio, a Livorno, e poi ritornati in Firenze con Giovanni Tommaso di Frediano, di Gaspare, Direttore della R. Azienda del Tabacco, questi, avendo ottenuta dalla benevolenza del Granduca di Toscana una commenda stefaniana, chiese l'ascrizione al Patriziato Fiorentino, sancita con rescritto 11 giugno 1841 per lui e pei discedenti dal fratello Luigi Leonardo che ebbe cinque figli. Francesco Michele, Tito Luigi, Pietro Igino, Giacomo Domenico e Augusto, che fu padre di Gio. Tommaso (nato 1839), Piero Alberto (nato 1842) e Giacomo Mino (nato 1845).


Comprar un documento heráldico de Poppi

Escudo de la familia: Poppi

Blasòn de la familia

Troncato: nel primo di azzurro al leoncino d'argento (o al naturale), nascente da una coppa d'oro, accostata ai lati da due stelle, di otto raggi, dello stesso; nel secondo d'argento, allo scaglione di rosso, accompagnato da tre coppe, coperte, d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook