Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Porfini, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Cavalieri - Conti
Heraldik die Familie: Porfini
Krone des Adels Porfini Nelle memorie storiche degli ordini Gerosolimitani, di Santo Stefano di Toscana ed in quelle dell'ordine di san Giovanni di Gerusalemme si hanno spesso notizie di valorosi militi tratti dalla stirpe degli Orfini. Nella battaglia di Lepanto Giambattista di Costantino Orfini fu comandante di 1200 fanti. Tomaso, fu titolare del vescovato di Stromboli e poi di Foligno nel 1576. Pio VI, nel Concistoro dell'8 maggio 1823, creò Viviano cardinale. Il vivente conte Ercole, fino al 5 ottobre 1906, fu inviato Straordinario e Ministro Plenipotenziario. E' decorato di numerosi ordini cavallereschi. La famiglia si estingue non essendovi più maschi viventi. Altro ramo.... Fortsetzung folgt

Antica e nobile famiglia che à più volte vestito l'abito dei cavalieri di Santo Stefano di Toscana, di cui un Giambattista di Costantino O. fu alla celebre battaglia di Lepanto comandante di 1200 fanti, e quindi alla presa di Tunisi, e all'asssedio della Goletta. Tommaso vescovo di Strongoli in Calabria traslato poi alla sede di Foligno dove morì nel 1576; Viviano Cardinale di S. R. Chiesa creato da Pio VII nel Concistoro dell'8 Maggio 1823.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Porfini

Familien-Wappen: Porfini

Blasonierung die Familie

Di azzurro alla aquila di oro col volo abbassato sostenuta da un monte di tre cime di verde.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome