Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Portogalli, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Araldica della famiglia: Portogalli
Corona nobiliare Portogalli Originari della Spagna conti della Puebla ed imparentati coi discendenti di Cristoforo Colombo. Pietro cavaliere di S. Giacomo e capitano dell'Imperatore Carlo VI; Antonio con cesareo dispaccio 29 Luglio 1722, fatto cittadino dello stato di Milano con esenzione da qualunque tassa, era generale d'infanteria e d'artiglieria; un altro Antonio, governatore, consigliere intimo di stato, marchese di Castano e Buscate; Giovanni Vescovo di Mantova; e Diego cavaliere di S. Giacomo e Maggiore. Questi ultimi tre avevano il loro sepolcro in S. Michele alla Chiusa, ma nel 1768 le loro ceneri furono trasportate a Milano e tumulate nella cappella gentilizia della loro ... Continua
famiglia nella Chiesa di S. Bernardino alle Ossa, dove tuttora si trova la loro arma scolpita in marmo. Stemma della famiglia: Inquartato; nel primo di rosso, alla torre d'oro, aperta e finestrata del campo, e torricellata di tre pezzi; nel secondo d'argento, al leone di rosso; nel terzo al mare di verde increspato e seminato d'isolette e scogli d'oro; nel quarto d'azzurro, a cinque ancore d'oro; 3 e 2, poste in palo; colla punta spaccata di rosso e d'argento, alla banda d'azzurro, sull'argento. Sul tutto uno scudetto d'argento a cinque scudetti d'azzurro, caricati ciascuno di cinque bisanti d'argento, mercanti nel centro di un punto nero, ordinati in croce di S. Andrea; detto scudo bordato di rosso a sette castelli d'oro, 3 in capo e 2 in ciascun fianco. ... Continua

Compra un documento araldico su Portogalli

Stemma della famiglia: Portogalli

Stemma  della famiglia Portogalli

1 Blasone della famiglia Portogalli

Inquartato; nel primo di rosso, alla torre d'oro, aperta e finestrata del campo, e torricellata di tre pezzi; nel secondo d'argento, al leone di rosso; nel terzo al mare di verde increspato e seminato d'isolette e scogli d'oro; nel quarto d'azzurro, a cinque ancore d'oro; 3 e 2, poste in palo; colla punta spaccata di rosso e d'argento, alla banda d'azzurro, sull'argento. Sul tutto uno scudetto d'argento a cinque scudetti d'azzurro, caricati ciascuno di cinque bisanti d'argento, mercanti nel centro di un punto nero, ordinati in croce di S. Andrea; detto scudo bordato di rosso a sette castelli d'oro, 3 in capo e 2 in ciascun fianco.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome