Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Prapanzano, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Prapanzano
Corona de la nobleza Prapanzano
Ritroviamo chiara, e nobile questa famiglia così nella Città di Marsala, come in quella di Trapani; hebbe elle principio da Palascino Capranzano cavalier Catalano, il quale venne in Sicilia con Federico d'Arena Vicerè sotto il Rè Manfredo, e si casò con la figlia di Perrono Mosca Conte di Modica, con la quale procreò Antonio, e Guglielmo Capranzano, che, sotto il Rè Carlo d'Angiò, hebbe Antonio, Guglielmo, e Saurina, che fù moglie terza del Conte Manfredo di Chiaramonte, chiamato il Padadino perche com'habbiamo detto, la sua prima moglie fù Liviella Mosca, figlia del Conte Manfredo Mosca, la seconda fù Mattea Palici,... Continuará

con la quale procreò Simone, e la terza fù la detta Saurina Capranzano, che gli generò Giovanni, e Manfredo Chiaramonte. Dal già detto Antonio ne nacque Palascino 111, che, nell'arrivo, che fece il Rè Martino in Trapani, fù dalla sua patria Marsala mandato Ambasciatore à quel Rè insieme con Nicolò Ferro, per il che acquistò la gratia di quel Rè, e suo figlio Guglielmo anche l'ufficio di Capitano della medesima Città nel 1403, ed altre onze 24 d'oro ogn'anno sopra le tratte della Corte, e le ragioni del Cargatore di Marsala. Procreò costui à Giovanni, che si casò con Perna Sieri nella città di Trapani, ed ivi ne nacquero Guglielmo, Marchesa, Margarita, Pretiosa, Benvenuta, Costanza, e Filippo; nondimeno, per molti pubblici istrumenti, è chiamato con titolo di Miles. e governò la città di Trapani con l'ufficio di Giurato insieme con Thomaso Carissima, Palmerio Spinola, e Giovanni di Caro nel 1409, regnando il Rè Martino, e di Capitano nel 1434 e 1441 similmente suo figlio Guglielmo, che in una concessione, che gli fà il Re Alfonzo nel 1457 di poter edificare un Molino di vento, così lo chiama e più sotto d'onde comprendiamo che il Guglielmo sia stato uno de' Consiglieri di quella Maestà, perciòche anche in un privilegio di confirma, di capitoli della medesima Città del 1448, leggiamo e molt'altri carichi costui nel Regno hebbe insiem con prenominati fratelli, i quali conseguirono i maggiori ufficij della loro Patria; percioche Filippo nel 1470 fù Giurato con Antonio di Vicenzo maggiore, e Pietro di Ferro, e sempre questa famiglia fù promossa ne' predetti ufficij, giache il secondo Guglielmo fù Giurato nel 1399, ed il figlio Giovanni nel 1402, 1404medesma Città, ch'è à guisa di Pretore, nel 1520 Andrea Capranzano nel 1513 nel 1516, nel 1519, nel 1524 e 1527 Antonio figlio del predetto Andrea nel 1547 e Giovanni nel 1556.


Comprar un documento heráldico de Prapanzano

Escudo de la familia: Prapanzano

Blasòn de la familia

D'oro alla banda di rosso caricata di un leone illeopardito (o rampante) del primo.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome