Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Prunelli, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili - Patrizi - Cavalieri
Araldica della famiglia: Prunelli
Corona nobiliare Prunelli Antica e nobile famiglia bresciana, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Alessio, che era stato ai servizi della corte di Mantova in qualità di paggio, nel 1652 ottenne dal duca Carlo II Gonzaga, per sé e i fratelli il titolo di conte; titolo che venne confermato, con trasmissione primogeniale, del duca Ferdinando Carlo, con diploma 18 febbraio 1693. Altro Alessio, assessore del comune di Brescia, fu implicato e subì la prigionia austriaca nel castello della sua città natale. Paolo, per decreto ministeriale 16 giugno 1901, ebbe il riconoscimento del titolo di "nobile"... Continuaed il figlio suo, Guido (nato 1888), nel 1926 fu ascritto come cavaliere d'onore e devozione nell'Ordine di Malta. Sono attualmente compresi nell'Elenco Ufficiale col titolo di "nobile" per maschi e femmine, in persona di: Paolo, di Paride, di Alessio, coi figli: Paride e Virginio; Francesco, di Alessio, di Paride col figlio Riccardo, il fratello Cesare ed i figli di Cesare: Camillo, Barbara e Vittoria; Michele, di Orlando, di Alessio, con la sorella Maria; Antonio di Giampaolo, di Antonio, coi figli: Marianna, Paolo, Maria, Giovanni, Carlo ed Elena. Gervasio, di Mario, di Ettore, con le sorelle Daria, Anna e Paola. Motto della famiglia: Omnia vincit labor improbus. Altro ramo. Antica e nobile famiglia della Lombardia, con residenza nella città di Bergamo. Da remoto tempo non sono pervenute più notizie, di suddetta famiglia. Altro ramo. Antica e nobile famiglia dell'Emilia Romagna, con residenza nella città di Forlì. Alla famiglia fu riconosciuto il titolo di patrizio. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Prunelli

Stemma della famiglia: Prunelli

Blasone della famiglia

D'azzurro alla banda trinciata (o partita) di rosso e d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome