Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Quintiero, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Quintiero
Krone des Adels Quintiero
Antica ed assai nobile famiglia di Cesena, conosciuta come Quinti o Quintiero, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. Tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Federico, proprietario terriero, fiorente nel 1545; Niccolò, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente nel 1572; P. Anselmo, dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente nel 1603; Agostino, milite di... Fortsetzung folgt
professione, fiorente nel 1626; D. Giacomo, protonotario apostolico, fiorente nel 1652; Francesco, chiaro giureconsulto, vivente in Cesena, nel 1728; Luigi, cancelliere del censo in Cesena. Altra famiglia. Nobile casato calabrese, conosciuto come Quintiero o Quintieri, oriundo dalla Spagna. La famiglia risulta presente in Paternò Calabro sin dalla prima metà del secolo decimo sesto. Il casato passò in Cosenza, con un Felice che, avendo acquistato alcuni stabili, viveva nobilmente con la sua rendita e che fu aggregato alla Seconda Piazza degli Onorati. Lo stesso, nell'anno 1559, fu eletto Sindaco di detta Piazza. Successivamente, i suoi discendenti hanno continuato a godere di tale onore. Tra i molti, ricordiamo quel Daniele, che sposò Barbara Mazza, e che fu Sindaco con Angelo Cavalcanti nel 1646. Insieme fecero costruire la fontana nuova davanti il Ponte, ossia Porta del Ponte dei Rivocati. La chiara nobiltà della famiglia risulta ulteriormente confermata dalla sua presenza nella pregevole opera "Famiglie nobili di Cosenza: Memoria storica", di Vincenzo Napolillo. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Quintiero

Familien-Wappen: Quintiero

Familien-Wappen Quintiero

1 Blasonierung die Familie Quintiero

D'azzurro fasciato d'oro, alle tre stelle (7) d'argento ordinate in capo.

Familien-Wappen Quintiero

2 Blasonierung die Familie Quintiero

Interzato in palo; nel 1° d'oro, a un giglio di rosso; nel 2° d'azzurro, a un leone rampante d'argento; nel 3° d'argento, a cinque tortelli di rosso posti in decusse; bordura d'oro.

Quintero, in Italia Quintiero, originari della provincia di Santander.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome