Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Radino, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Radino
Corona nobiliare Radino
Famiglia originaria della Svizzera. Il duca di Milano Giovanni Galeazzo Maria Sforza Visconti, con diploma da Vigevano del 16 marzo 1484, riconobbe l'investitura feudale dei luoghi di Borghetto e Ciavernasco già concessa dal suo genitore Galeazzo Maria nell'anno 1477 al conte Daniele Tedeschi di Piacenza ed ai suoi figli Lazzaro e Giovanni e loro discendenti. Il Magistrato delle R. Ducali Entrate di Milano con sentenza del 14 febbraio 1722 ordinò di iscrivere il nobile Giuseppe Maria di Piacenza nel catalogo dei titolati milanesi, perchè la famiglia potesse far uso del titolo di conte, concesso dai duchi di Milano, anche in... Continua
quello Stato. Daniele, primo investito, testò con atto del 5 novembre 1487 del not. Ricci Giangiacomo; Giovanni, suo figlio, testò con atto del 25 dicembre 1507 del notaio Antonio Cappelli; Daniele, di Giovanni, testò con atto del notaio G. Antonio Grossi il 30 dicembre 1557; il di lui figlio Gaspare morì l'11 agosto 1588. Ebbe per figlio Daniele, che testò con regito Giovanni Araldi l'11 agosto 1615. Da questo Daniele discendono le due linee sopravviventi di Gaspare (defunto 1659) e di Francesco (defunto 1679). Della famiglia si distinsero un Tommaso (1488-1527), che entrato nell'Ordine Domenicano, maestro dei Sacri Palazzi sotto Clemente VII, lasciò eleganti poemi, dotte orazioni e commenti su Aristotile; un Lazzaro, ascritto nell'Albo dei dottori e giudici di Piacenza nel 1592, divenne auditore delle cause civili; un G. Pietro, maggiordomo di Margherita d'Austria, moglie di Ottavio Farnese; un Pietro (defunto 18919, che coprì molte cariche pubbliche in patria e fu universitario lodato per la sua competenza e rettitudine.

Compra un documento araldico su Radino

Stemma della famiglia: Radino

Blasone della famiglia

D'oro alla fascia d'azzurro a tre stelle d'argento, accostata in capo da una aquila di nero ed in punta da un gambero di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook