Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Rassini, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Principi
Heraldrys of family: Rassini
Nobility crown Rassini Famiglia oriunda da Pinerolo con memorie sicure dal secolo XVI, con Giovanni che fu investito di beni rustici il 26 ottobre 1546. Il pronipote di costui Gio. Michele (nato Pinerolo, batt. 4 gennaio 1590, dec. 1653 c.), di Filiberto, fu prefetto di Mondovì (1616) e senatore di Piemonte. Suo nipote Gio. Michele (nato Torino, 12 novembre 1654), figlio dell'avvocato Carlo Francesco, che ebbe la carica di senatore, fu qualificato conte. Da lui nacque, fra gli altri, Giuseppe Bonaventura (nato Torino, 18 novembre 1682, dec. 1758) che fu tenente generale, e governatore di Fenestrelle, Susa e Valenza. Il quintogenito di costui,... To be continued
Carlo Francesco (nato Pinerolo 13 luglio 1725, dec. ivi, 6 ottobre 1751) che fu capitano nel reggimento Pinorolo, sposò (1750) Gabriella del conte Pietro Antonio Audiffredi di Mortigliengo, dopo la cui morte, avvennuta il Torino il 26 agosto 1809, i discendenti assunsero il predicato di Mortigliengo che non potè essere giustificato trattandosi di feudo retto e proprio. Da Carlo Francesco nacque Angelo (nato Pinerolo, 28 dicembre 1753, ivi, 31 marzo 1830), che fu colonnello nel reggimento Pinerolo. Sposò costui (1791) Felicita Humolo della Vernea ed ebbe numerosissimi figli, fra i quali Carlo, Leopoldo e Bonaventura. Carlo (nato Pinerolo, 21 gennaio 1792, dec. Torino 4 gennaio 1859) fu maggior generale e luogotenente nelle guardie del Corpo. Da Camillo di Cesare Ferrero Ponsiglione di Borgo d'Ales ebbe Saverio (n. Torino, 1 febbraio 1850), che fu ufficiale di cavalleria, il quale dalle sue nozze (1893) con Maria Petitti di Roretto ebbe Carlo (n. Torino, 25 agosto 1898), Vittorio e Tommasina. Leopoldo (n. Pinerolo, 10 settembre 1799, dec. 27 dicembre 1863) fu maggiore generale. Da Giuseppa de Genova di Pettinengo ebbe Callisto (n. Savigliano, 2 giugno 1840), che fu tenente generale ed aiutante di campo generale del re Umberto I. Bonaventura (n. Pinerolo, 22 maggio 1811, dec. ivi, 15 aprile 1861) fu capitnao di cavalleria (1848). Sposò (1844) Giulia dei marchesi Berzetti di Murazzano e furono suoi figli, fra gli altri, Giuseppe (n. Torino, 28 settembre 1849, dec. Vercelli, 24 giugno 1918), che fu tenente colonnello, e Giulio (n. Pinerolo, 4 gennaio 1854), che è maggiore generale dei carbiniei. Figli di Giuseppe e di Marinella del conte Teodoro R9).

Buy a heraldic document on family Rassini

Coat of Arms of family: Rassini

Blazon of family

D'azzurro, al grappolo d'uva, coi pampini, al naturale.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome