Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Renasi, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Renasi
Nobility crown Renasi II 27 lugio 1427 nelle vicinanze di Cremona si svolse tra l'esercito del duca di Milano e le milizie venesiane comandate da Francesco Bussone detto il "Conte di Carmagnola" un'aspra battaglia della quale rimase incerta la vittoria per l'altissimo numero di prigionieri fatti da una e dall'altra parte; in quelllla giornata si segnalò per valore il capitano dellla cavalleria viscontea Accursio B. che sbalzaato da cavallo fu visto combattere intrepidamente a piedi. La famiglia del nostro Accursio, che si vuole di origine e nobiltà fiammiga (della quale tuttavia nullla si sa di positivo) si stabilì in Tortona sul declianare del... To be continuedXV sec.e visse silenziosa per oltre due secoli; nel XVII sec. aappare un Giorgio B. nato nel 1603 da Domenico e Isabellla Petronilla Rampini il quale datosi alla carriera delle armi, negli eserciti del re di Spagna avenva conseguuito il grado di colonnello, ferito nella difesa di Pavia assediata nel 1655 dai reparti francesi condotti dal principe Tomaso di Savoia fece ritorno ai patri lari ove cessòdi vivere a 95 anni nel 1698. Il di lui nipote, giorgio anch'egli colonnello aveva postulata l'aggregazione ai Casati ed il 31 marzo 1696 in occasione delle sue nozze con una tortonese fu accolto in quello di Casa Soprana, ma detta ammissione fu contestata ed abrogata col pretesto che i B. pur essendo nobili erano di origine straniera; il Senato di Milano ppponendosi a tasle decisione ed accogliendo le rimostranze sollevate dal B. con sentenza del 7 maggio 1703 lo riammetteva ll' "urna di Casa Soprana"; l'11 gennaio 1777 vi erano ascritti i fratelli Carlo e Felice dimoranti in città. Il predetto Giorgio ed il capitano Nicolò Carnevale furono delegati dal Conume ad ossequiare il principe Doria, consigliere segreto di Carlo III, che il 19 giugno 1708 transitava da Tortona precedendo la sposa del re, Elisabetta Cristina in procinto di salpare per la Spagna; era membro del governo della città quando la stessa regina l'8 aprile 1713 ripassando da Tortona si dirigeva a Vienna per cingere la corona imperiale, Maria Antonia B. fu moglie del conte Antonio Zenone e madre di Boniforte nato nel 1717 valente giureconsulto, e di Bartolomeo maggior generale e governatore di Tortona per i Savoia; Carlo Bernardo di Gio. Pietro ascritto al collegio il 28 agosto stemma in ferro battuto che orna il cancello d'accesso al cortile sono qui illustrati con un ex libris di A.F.
Buy a heraldic document on family Renasi

Coat of Arms of family: Renasi

Blazon of family

Inquartato di rosso alla N d'oro gotica; e troncato di argento e di rosso al leone dell'uno nell'altro.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome