Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Rionda, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili
Heraldrys of family: Rionda
Nobility crown Rionda
Le prime memorie di questa famiglia rimontano al XII secolo, ed era in quell'epoca appellata Rido o del Rido, nome provenutole da una piccola terra del Padovano sulla quale ebbe dominio. Un Nicolò fondò nel 1391 un collegio per studenti poveri, istituzione che visse sino ai nostri giorni. Antonio fu capitano delle milizie della Chiesa e castellano di Castel Sant'Angelo sotto i pontefici Martino V, Nicolò V ed Eugenio IV. Nel 1626 fu ritenuta fra le nobili nella riforma del Consiglio di Padova e dal Senato Veneto decorata del titolo comitale. Fu confermata nobile il 26 dicembre 1818. Anche... To be continued

la Repubblica di Genova volle aggregarla alla cittadinanza e nobiltà genovese nella persona di Antonio da R. e suoi discendenti. Le prime cariche del Comune furono in ogni tempo da essa sostenute, e molti de' suoi membri fecero parte del Consiglio nobile, furono vicari, ambasciatori, conservatori del Monte, capitani, cavalieri del Comune, censori, provveditori, sindaci ecc. Nicolò fu celebre medico e poeta del XIV secolo; Daniele suo fratello, fu dottore in giurisprudenza e professore nell'Università di Padova; Antonio strenuo campione di due pontefici, Eugenio IV e Nicolò V, ed ebbe da quest'ultimo il comando di tutte le forze dello Stato Pontificio, ed a suo onore fu coniata una medaglia e scolpite sopra una delle porte della basilica di S. Pietro, la seconda in marmo eretta nel vestibolo di S. Maria Nuova in Roma, e la terza innalzata a Padova nel 1783 nel Prato della Valle; Pietro ministro generale dei Canonici Lateranensi; Fausto pugnò valorosamente contro i Turchi all'assedio di Negroponte nel 1688. Fu confermata nella sua nobiltà con sovrana risoluzione 26 Dicembre 1818. Ultimo maschio di questa famiglia fu il conte Domenico, morto il 3 Gennaio 1850, il quale lasciò superstite una figlia, Anna, tuttora vivente. Altro ramo. Famiglia di Bosa le cui notizie risalgono al secolo XVIII. Nel 1772 un Giuseppe, mercante, acquistò la signoria utile della tappa di insinuazione di Bosa ed ottenne l'uso di armi gentilizie; nel 1784 lo stesso ottenne il cavalierato ereditario e la nobiltà. Il ceppo originario di questa famiglia si estinse nel secolo XIX.


Buy a heraldic document on family Rionda

Coat of Arms of family: Rionda

Blazon of family

Di verde a due spade d'argento d'oro, decussate all'ingi
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome