Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Riti, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Riti
Corona nobiliare Riti
Questa famiglia discende da un Salvino de Grigis che nel 1193 ebbe la concessione in perpetuo del diritto alla cittadinanza nobile originaria di Bergamo. Gli anziani e deputati di quella città con relazione del 15 luglio 1779, riconobbero e confermarono tale nobiltà, che ai sottodescritti venne pure riconosciuta con Decreto Ministeriale 10 giugno 1911: Gustavo, nato Perugia, 15 novembre 1870, di Giacomo Giuseppe e di Maria Trentin, sposata a Bologna 21 maggio 1898 con Enrichetta Caillot, da cui: a) Edoardo, nato Venezia 17 febbraio 1903; b) Maria, nata Venezia, 2 luglio 1907; c) Amelia, nata Venezia, 27 novembre 1908; d)... Continua

Giannina, nata Venezia, 28 aprile 1910. Fratelli di Gustavo: 1) Narcisa, nata 18 febbraio 1861; 2) Salvino, nato Perugia, 17 novembre 1873, colonnello nel regio esercito, sposato a Venezia con Maria Locarno (Bergamo), da cui: a) Gabriella, nata Milano 16 gennaio 1907; b) Maria, nata Milano, 26 giugno 1909; 3) Giuseppe, nato Perugia, 15 marzo 1875, sposato Venezia 6 dicembre 1986 con Elvira Torre; da cui: a) Ada, nata Venezia, 22 novembre 1897; b) Elena, nata Venezia, 7 marzo 1899.


Compra un documento araldico su Riti

Stemma della famiglia: Riti

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia d'oro, con due chiavi attraversanti, l'ingegno all'ins
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome