Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Riulini, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Conti - Nobili
Heraldik die Familie: Riulini
Krone des Adels Riulini In una pergamena del 1619 conservata nell'archivio dei conti G. e che è una attestazione rilasciata a favore del ramo di Piuro, è miniato lo stemma della famiglia con figure e motti alquanto diversi e cioè vi si scorge una torre d'oro in riva all'acqua sulla quale naviga una barca senza alberi, portante una spada infitta per la punta sulla prora, senza la bordura e col capo d'oro all'aquila di nero. Famiglia oriunda della terra di Zulino in comune di Mezzegra sul lago di Como tra Lenno e Tremezzo. La più antica menzione di essa è in una pergamena del... Fortsetzung folgt
26 novembre 1251 della Collegiata di S. Eufemia dell'isola, nell'Archivio di Stato di Milano, nella quel tra i confinanti ad un appezzamento di terreno in Mezzegra figura un Debertus de Zulino. Insieme con la famiglia Brentani della terra di Bonzanigo, con la quale ha forse in comune l'origine, costituiva la comunità dei nobili del detto comune di Mezzegra ed è perciò una famiglia la cui nobiltà risale agli ordinamenti feudali dei sec. X e XI. Si divise nei tre rami principali di Piuro, di Gera e di Torno. Quello di Piuro discende da un Donato del fu Gaudenzio che nel 1431 viveva ancora largamente a Mezzegra, dove aveva beni ancora nel 1510 suo nipote Giovanni di Gaspare. Apparteneva a questo ramo Gio. Andrea, che coi fratelli Gio. Paolo e Gio. Battista ottenne nel 1627 dall'imperatore Ferdinando II la conferma dell'antica nobiltà che si diceva risalire ad una concessione degli imperatori romani, e dello stemma che era uguale a quello già descritto dei conti di Vialba e Villapizzone. In seguito all'innondazione subita dal comune di Piuro nel 1618 gli appartenenti a questa linea si trasferirono a Vienna. Il ramo di Gera si trasportò colà nella prima metà del sec. XV. Esso deriva da un Beltramolo de fu Zanolo che nel 1447 abitava già a Gera col fratello Giacomo e vendeva i beni che ancora possedeva nel comune dei Mezzegra. Da Beltramolo nacque Zulino, il quale fu padre a Mariolo; da Mariolo venne in luce Gio. Angelo il quale fu padre di Giovanni Antonio e questi a sua volta di Giorgio, il quale ebbe un figlio di nome Giuseppe. Quest'ultimo fu il primo che prese dimora a Milano dove esercitò l'avvocatura. Suo figlio Giorgio nel 1700 fu iscritto al collegio dei Giureconsulti di Como e nell'anno precedente fu uno deore Carlo VI insignito del titolo di conte.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Riulini

Familien-Wappen: Riulini

Blasonierung die Familie

Inquartato d'argento e di rosso alla banda di azzurro caricata da tre stelle a sei raggi d'oro attraversante sul tutto.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook