Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Roccolive, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Roccolive
Coroa de nobreza Roccolive Famiglia di origine napoletana. Fu nei tempi Angioini molto numerosa d'individui tanto da comporre un Seggio che fu detto de' Roccolive. Ridotti a cinque i molti Saggi di Napoli, la famiglia Roccolive fece parte del Seggio di Montagna, dove ha goduto sino alla metá del secolo XVII. Dopo la cennata epoca non vi é stato piú alcuno della detta famiglia che vi fosse intervenuto, e peró alcuni scrittori hanno detto ch'ella era estinta. Ma il Tribunale civile di Napoli con deliberazione in camera di Consiglio del 20 Luglio 1860, sulla istanza del Commendatore Giovanni Roccolive, dichiaró che lo stesso discendeva... Continuaper diritta linea primogeniale da Giovanni Roccolive del Seggio di Montagna, marito ad Ippolita Carafa, e fratello di quel Carlo Roccolive che nel 1641 ebbe il titolo di Principe di Torrepadula. Per questa regione ricorderemo in questo discorso il Commendatore Giovanni Roccolive non memo che il padre ed i figlio di lui, de' quali il primogenito, per diritto che potrebbe avere per la detta deliberazione, usa del titolo di Principe di Torrepadula. Ha goduto anche nobiltá in Cosenza dove si portó da Catanzaro, in Gallipoli ed in Lettere dove si estinse in Giovan Battista, in Cava, in Rossano, ed in Lucera dove fu graduata delle sessante some di terraggio. La famiglia ha vestito l'abito di Malta nel 1488. Monumenti della famiglia situati in Napoli nelle Chiese di S. Lorenzo, della Pietá de' Turchini, e della Vittoria; in Casoria nelle Chiese di S. Benedetto, di S. Mauro, e del Carmine. Altro ramo. Famiglia originaria di Napoli, illustratasi per alti uffici di magistratura. Con sentenza del 20 luglio 1860, su istanza del commendatore Giovanni, il tribunale di Napoli dichiarò che lo stesso discendeva in linea diretta primogeniale da Giovanni, patrizio napoletano del seggio di Montagna. Marco, giudice della Gran Corte della Vicaria sotto Ferdinando IV. Giovanni, procuratore generale della Gran Corte dei Conti nel 1864. Nicola, insigne giureconsulto, che nel 1836 primo in Europa, pubblicò un trattato di diritto pubblico internazionale privato. Gennaro, presidente di Corte d'Appello. Motto della famiglia: Avanti.
Compre um documento heráldico sobre família Roccolive

Escudo da família: Roccolive

Brasão da família

D'azzurro a tre bande d'oro, col capo di rosso caricato di tre rocchi di scacchiera d'argento, posti in fascia e sostenuto da una fascia diminuita d'oro.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome