Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Rodoca, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Rodoca
Corona nobiliare Rodoca Famiglia originaria di Chios in Grecia, venuta a stabilirsi in Livorno nella prima metà del secolo XIX. Emanuele, decorato dal Governo Greco della Croce d'argento per i servizi prestati nella guerra d'indipendenza nazionale, capo di uno dei più importanti banchi commerciali di Livorno, fu ascritto al ceto nobile di quella città con diploma granducale del 26 giugno 1846; e il nipote ex filio di lui, altro Emanuele, di Pantaleone, fu, con Regio Decreto 26 giugno 1887, insignito della dignità e del titolo comitale, trasmissibile in ordine e per linea di primogenitura maschile. Anche un altro ramo della famiglia, rappresentato da... Continua

Teodoro, console generale di Toscana a Pietroburgo, ottenne l'ascrizione alla nobiltà livornese con diploma granducale del 6 ottobre 1856.


Compra un documento araldico su Rodoca

Stemma della famiglia: Rodoca

Blasone della famiglia

Troncato: sopra d'oro all'aquila di nero, linguata di rosso; sotto di azzurro al susino nodrito nella pianura erbosa, il tutto al naturale, accostata a destra da un uccello rivoltato, a sinistra da un leoncino d'oro, linguato ed armato di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome