Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Rogero, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Rogero
Corona nobiliare Rogero
Famiglia della Baronia, di origine catalana le cui notizie risalgono alla fine del secolo XV. Nel 1512 un Giovanni era maggiore del porto di Posada e questo ufficio, unitamente a quello di saliniere, fu esercitato anche dai suoi discendenti. Essi, nei documenti della diocesi di Galtelli, figurano residenti ad Orosei, in possesso di un discreto patrimonio e imparentati con i Guiso. Agli inizi del secolo XVII la famiglia si divise in due rami: uno discendente da un Pietro, che ottenne i cavalierato ereditario e la nobiltà nel 1647; l'altro discendente da un Ferdinando, che ottenne il cavalierato ereditario nel 1645.... Continua
I Rogero furono ammessi allo stamento militare nel 1653, durante il parlamento del conte di Lemos e presero parte a tutti gli altri parlamenti. Della famiglia non si hanno più notizie dagli inizi del secolo XVIII. Altro ramo. Antica e nobile famiglia della Sardegna. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane.

Compra un documento araldico su Rogero

Stemma della famiglia: Rogero

Blasone della famiglia

Palato di argento e di azzurro, al capo del secondo carico di due colombe, col ramoscello di olivo nel becco, al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome