Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Ron, país de origem: Spagna

Nobreza: Nobili - Signori - Cavalieri - Baroni
Heráldica da família: Ron
Coroa de nobreza Ron Antica ed assai nobile famiglia spagnola, con residenza principale in La Coruña, ed insediamenti cospicui anche in Castiglia, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Europa. Sotto il regno di don Fernando I, nell'anno 1050, doña Urraca de Ron si sposò con Garci Méndez Sorred, uno degli uomini più importanti del suo tempo, capostipite della grande famiglia di Sotomayor, secondo quanto affermano il Pellicer nel suo "Memorial del Marqués de Rivas" e Felipe Bernardo de Quirós nel suo "Memorial Genealógico de la Casa de Olloniego". Durante il regno di Alfonso VI (1073-1109), donna Toda... Continua
Álvarez de Ron si sposò con Pedro Suárez Gallego, anch'egli facoltoso uomo della sua epoca, nativo di Santa María de Ortigueira (Coruña), e da tal matrimonio si originò il casato dei Marchesi di los Vélez e tutta la linea di los Fajardos, Adelantados de Murcia e dei Marqueses di Molina, secondo quanto riporta Salazar de Mendoza in "Dignidades Seglares de León". Un altro Pedro Suarez Gallego, figlio o nipote dell'omonimo predetto, sposò, durante il regno di Alfonso VII (1109-1134), Giovanna Ron, secondo quanto riporta Francisco Cascales nel suo "Discursos Históricos de la Ciudad de Murcia y su Reino". Un Alvaro Diaz de Ron, inoltre, fu Governatore delle Asturie al tempo di don Fernando II mentre un Martin Perez de Ron è stato al servizio don Fernando III "il Santo" nella conquista dell'Andalusia, sempre combattendo in prima linea, ed è stato uno dei quattro cavalieri ereditari nel regno di Jaen. In tempi più recenti, non possiamo non rammentare come Don Iván Manuel Ron Ron, della cavalleria militare, nato in La Coruña il quattro novembre 1981, con il titolo Barone, sia stato nominato Cavaliere di Santiago il 16 luglio 2016, nella cappella Reale dei Re Cattolici, in Santiago di Compostela. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compre um documento heráldico sobre família Ron

Escudo da família: Ron

Escudo da família Ron

1 Brasão da família Ron

D'azzurro, a un corno d'oro.

"Enciclopedia heráldica y genealógica Hispano-Americana" R/S, Rollo 22 A. y A. Garcia Carraffa.

Escudo da família Ron

2 Brasão da família Ron

D'azzurro, al corno da caccia d'oro, con i suoi lacci del medesimo metallo, colla bordura d'argento, e in essa il seguente motto in lettere di nero: "A este son comen los de Ron"

"Enciclopedia heráldica y genealógica Hispano-Americana" R/S, Rollo 22 A. y A. Garcia Carraffa.

Escudo da família Ron

3 Brasão da família Ron

Inquartato; nel 1° di rosso, ai 4 lupi passanti di nero, posti 2 e 2; bel 2° di rosso, al leone d'oro coronato del medesimo; nel 3° di rosso, ad una torre d'argento posata su un terrazzo di verde, guardata da un guerriero davanti alla porta; nel 4° d'oro, a due lupi passanti di rosso, l'uno sull'altro.

Ron della Castiglia. Citato in "Armorial Général par J.B.Rietstap - Deuxième èdition refondue et augmentée - Tome II L-Z" p. 600

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome