Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Roscello, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Heráldica de la familia: Roscello
Corona de la nobleza Roscello
Bernardino B. gentilhuomo di Modena fù mandato dal Rè Alfonzo con grosso stipendio, per serviggi fatti alla sua corona, a risedere in Sicilia, e nella città di Mazzara, ove procreò Giovan Luca, che visse nobilmente, e ricco: così anche suo figlio Natalitio, ch'acquistò la Baronia di Serravalle nella Valle di Mazzara, e si casò in Palermo, e quivi fu promosso nell'ufficio di Senatore nel 1587. insieme con Gian Battista del Tignoso, Giacomo Siragursa, don Girolamo Notarbartolo, Andrea Saladino, e don Federico di Bologna; pure nel 1594 don Federoco di Bologna; pure nel 1594. nel suo reggimento venne in Palermo... Continuará
la Reliquia di Santa Nimfa. Visse anche nobilmente don Alfio Buscello Baron di Serravalle: ne vive hoggi la sorella moglie di don Gaspare Giurato nondimeno fiorì anche in Trapani nobilemnte questa famiglia. Altro ramo. Originaria di Modena, e trapiantata in Sicilia da un Bernardino venne spedito da re Alfonso in Sicilia con grosso stipendio e propriamente nella città di Mazara. Ivi un Natale acquistò la baronia di Serravalle, e fu senatore di Palermo nel 1586. Un Ramo di questa famiglia passò in Trapani.

Comprar un documento heráldico de Roscello

Escudo de la familia: Roscello

Blasòn de la familia

Inquartato: nel primo d'azzurro; nel secondo e terzo d'oro; nel quarto d'argento; ciascun punto caricato di una stella di sei raggi nel primo e quarto di oro; nel secondo e terezo d'azzurro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook