Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Rozza, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Rozza
Corona de la nobleza Rozza Famiglia molto antica, originaria di Tortona, dove Nicola Rozza veniva aggregato a quel decurionato in casa Bonvicino, per convocato 1 gennaio 1480. L'aggregazione era rinnovata l'11 gennaio 1777 per Felice e i suoi nipoti Giovanni, Felice, Stefano e Giacomo e per il capitano Pietro ed Enrico, fratelli. Enrico, nato dal dottore in ambe leggi Giovanni C., a Tortona il 30 aprile 1735, sposò pure a Tortona, il 2 febbraio 1766, Laura Massa, il cui padre era stato creato conte del duca di Parma, e ne ebbe larga prole, fra cui Giovanni, Luigi, e Felice, stipiti di altrettante linee tuttavia... Continuará

fiorenti, riconosciute nel 1929, mentre un altro ramo era stato riconosciuto nel 1904 con lo stemma partito di C. e Bonvicino. Ramo ricon. nel 1904. Oderico, di Paolo Maria, di Enrico. Fratelli: Fedele, Enrico, Antonietta, Clotilde, Laura, Odoardo, Enrico. Ramo ricon. nel 1929. Giovanni di Fulvio, di Giorgio, di Giovanni, di Enrico. Motto della famiglia: Fata si poscunt dabo. Che i membri della famiglia Rozza siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.


Comprar un documento heráldico de Rozza

Escudo de la familia: Rozza

Blasòn de la familia

Troncato in scaglione d'azzurro e di rosso, alla palla d'argento attraversante.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome