Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Rucchi, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Rucchi
Corona nobiliare Rucchi
Originaria di Centallo, la si trova stabilita in Savigliano fin dal XVI secolo. Da un Domenico, ufficiale al soldo nel 1594, discero Monsignor Domenico Vescovo di Mondovì creato nel 1667 da Clemente IX; Giambattista conte di S. Michele e di Levaldigi e barone della Generala presso Torino, primo presidente e generale delle finanze; Michele-Antonio generale e governatore e Monsignor Giacinto Vescovo d'Ivrea. Altro ramo. Antica e nobile famiglia, originaria della Liguria. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altra famiglia alzò per arma.... Continua
Fasciato di rosso e d'argento, con uno scudetto, in cuore, d'oro, ad un ferro d'alabarda di nero.

Compra un documento araldico su Rucchi

Stemma della famiglia: Rucchi

Blasone della famiglia

Di azzurro al monte di tre cime d'argento posti in fascia, sostenenti un liocorno di argento galoppante a destra.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome