Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Rzyszewki, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Rzyszewki
Corona nobiliare Rzyszewki
Il titolo di conte (graf) von Rzyszewo R. fu concesso a Giuseppe, consigliere aulico dell'Impero e rappresentate polacco nel Reichrat il 9 settembre 1845 e ratificato con imperiale provvedimento il 27 gennaio 1857 a Schönbruun. Il ramo tedesco-polacco è rappresentato dal secondo conte Federico, imperiale regio ciambellano e cavaliere d'onore e devozione del Supremo Militare Ordine di Malta, nonché cavaliere imperiale per il baliaggio di Kauth in Boemia. Nato a Vienna il 10 luglio 1851, sposato l'8 gennaio 1893 con Emilia Henrin Auf Dolsk Volhynia, dama della Croce Stellata. Rappresentano il ramo collaterale di conte Giuseppe (n. il 1 novembre... Continua
1893) e il conte Kalixt (n. il 15 giugno 1896). La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Tendit ad ardua virtus.
Compra un documento araldico su Rzyszewki

Stemma della famiglia: Rzyszewki

Stemma  della famiglia Rzyszewki

1 Blasone della famiglia Rzyszewki

D'azzurro al ferro da cavallo d'argento cimato da una crocetta patente d'oro. Cimiero: Un levriere al naturale nascente, collarinato d'oro, legato d'azzurro. Sostegni: Due guerrieri, polacchi ciascuno portante un pennoncino divisato coll'arme della famiglia.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome