Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Saldarone, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni
Heraldik die Familie: Saldarone
Krone des Adels Saldarone Il Villabianca ne' suoi opuscoli ci presenta un Francesco Caldarone che acquistò la terra e stato di Baucina, investito 1760; un Giacomo maestro cappellano della Cattedrale di Palermo 1792, e deputato del regno in detto anno; un Salvatore secondo barone di Baucina investito 1771; e finalmente un Artale Caldarone giudice della R. Corte Pretoriana di Palermo 1768. Autori che parlano di questa famiglia: V. Palizzolo Gravina Barone di Ramione, nella sua opera " Il Blasone in Sicilia ossia Raccolta Araldica", stampato in Palermo nel 1871-75, ha offerto non poche notizie interessanti di questa famiglia, e delle gloriose tradizioni di quest'isola.... Fortsetzung folgt

Insieme al Minutoli, Invges, Mugnos e piu d'un instancabile Marchese di Villabianca, l'opera ha raccolto documenti, pergamene e testimonianze trasmesse da' componenti della casata stessa che parlano de' loro trascorsi, di virtù e gesta della propria schiatta.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Saldarone

Familien-Wappen: Saldarone

Blasonierung die Familie

Troncato: al primo d'azzurro all'aquila di nero posta dietro un libro, aperto, portante su ciascuna pagina in lettere romane maiuscole di nero le parole LEX ripetuta verticalmente tre volte su ciascuna pagina, il tutto al naturale; al secondo di rosso al leone d'oro coronato dello stesso e tenente colle branche anteriori e colla branca posteriore destra un bastone al naturale colla cima terminante in trifoglio d'argento posto in banda.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome