Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Sandovalle, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni - Duchi
Heraldik die Familie: Sandovalle
Krone des Adels Sandovalle Questa chiarissima famiglia è una delle più antiche, che infino ad hoggi dì vissero in Spagna, ella secondo molti gravissimi autori Spagnoli viene originata dagl'antichi Rè Gothi della medesima regione, godendo sempre assai soggetti illustri nell'armi, e nelle lettere, gran dominij di vassallaggi, e titolati, vedendosi altresì apparentata con le prime famiglie de' Grandi di Spagna. Scrive di lei Frà Prudentio S. Vescovo di Pampiona che un valeroso Cavaliero Goto, chiamato Sando, diede il cognome à questa nobilissima famiglia: giache ritrovandosi questo Cavalier Sando nella Montagna di Iaca, dove il Rè D. Pelagio con tutti i Christiani per la continua... Fortsetzung folgt

oppression de' Mori ritirato si haveva, fù assaltato all'improviso d'un numeroso essercito di quei Barbari, e ritrovandosi all'hora in una stretta strada della montagna, dove i Mori passar dovevano, il predetto Sando, quello valorosamente trasversando trà quello stretto passò un grosso trave con la spada in mano, e lo scudo in braccio, impedì la furiosa calca de' nemici fin tanto, che il Rè D. Pelagio armatosi con tutti gli altri, uscì alla difesa di quel passo, e finalmente con lor mortalità grande, gli discacciò, dove havendo ritrovato à Sando in terra morto per le molte ferite, c'havute haveva, formò queste parole O Sando, quanto val hoy que sei stado nuestro Salvador dalla qual real prepositione, due figli del medesimo Sando, il primo tolse per cognome S.; e l'altro di Salvador; famiglie ambedue celebratissime in Spagna. Dal primo figlio di questo Cavalier Sando ne hanno pervenuti tanti personaggi illustri del cognome, e casa S., che à raccontargli tutti formarebbono un volume, di cui fù gran Barone il Conte Diego Comes S. Adelantado mayor di Castiglia, ceppo della vivente famiglia, che fù più d'ogn'altra illustrata da D. Francesco S. Marchese di Denia privado del Rè Filippo Terzo, e Cardinale di Santa Chiesa. E perche hò di trattar in ciò del ramo, che vive hoggi in Sicilia del Marchese di S. Giovanni figlio di D. Giovanni Sandoval Cavaliero di molta stima, che si casò nel medesimo Regno con Donna Ines de Platamone. Hor lasciando tutti gl'altri addietro, si dirà solamente la serie di tal ramo, à chi daremo principio d'Alesio de S. Signor della Ventosa, che con Donna Maria Portocarrero sua moglie, procreò D.con D. Caterina de Arellano, e Mendozza, e procreò D. Antonio S. Portocarrero, Signor di Caracena, c'hebbe per moglie Donna Giovanna Paceco, ed Yanaya, e ambedue procrearono dodici figli, cioè D. Diego S., e Paceco, Cavalier dell'Ordine d'Alcantara, D. Alfonso S. Signor di Caracena, D. Antonio S., Don Giovanne S., e Donna Maria moglie di D. Giovanne de Anaya, e altri.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Sandovalle

Familien-Wappen: Sandovalle

Blasonierung die Familie

Una banda negra, in campo d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome