Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sangiorgiese, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri
Araldica della famiglia: Sangiorgiese
Corona nobiliare Sangiorgiese In qual posto fosse anticamente la famiglia si può argomentare dal Legato, che fece il Re Enzo, ad uno di tal famiglia, quale con altri cavalieri l'andava a trattenere quando era Capitano de' bolognesi; alcuni dicono traesse le sua origine dalla chiarissima Casa Sangiorgi piemontese; altri da un Castello di tal nome sul bolognese, ma comunque sia , dai tempi antichi sin adesso, che tende all'estinzione si è confermata nobile, è stata del Consiglio ed ha avuto uomini molto riguardevoli. La sua arma è un grifo d'oro rampante in campo negro con sopra i gigli. Ivano di Daniele, ebbe per... Continuamoglie Sibibillina di Scappa Scappi, la di cui figliuola Ivana nel 1281 fù moglie di Prencivalle di Tomaso Areosti. Guglielmo fù fatto Legatario del Re Enzo di lir. 1000 nel suo testamento sotto il 6 marzo. Albertino fù marito di Diana di Giacomo Pepoli. Tomasino, presentò i suoi Cavalli al Pubblico. Vittorio fù de' Savi, della città, nel 1289 degl'Anziani, e marito di Diobuona di Gandolfo Beccari. Giacomo fù de' Savi. Pace di Bernardino, degl'Anziani la prima volta. Guido, de' Savi per la Compagnia de' Notari, e parimente nel 1294. Vincenzo d'Alberto, fù marito d'Imelda d'Ordelaffo Buoi. Romiolo d'Ivano, fù marito di Ghisla d'Enrigetto Principi, ora dal Medico. Riguzzo di Torello, fù marito di Sibillina di Rinaldo Nascensori. Gerardo del Consiglio degli 800, nel 1321 fù degl'Anziani. Giovanni di Guglielmo degl'Anziani. Primirano di Vittorio, fù degl'Anziani più volte ed ebbero per moglie Anselisia di Rizzardo Pantuzzi. Alberto di Giacomo, fù marito di Soldana di Palamidesio Boschetti. Torsolo o Torello, di Vincenzo, fù citato da Enrico Imperatoer per causa di Stato. Tomaso di Benvenuto Dott. di Legge, fù Ambasc. al Papa per causa del Castello de' Cavalli, ed anche in altri luoghi per la città, fù marito di Marina di Bonaventura di Cambio Gabrielli. Corradino di Romiolo confinato per causa di Stato nel 1326 al 1334, fù degl'Anziani. Michele di Petrizolo, fù Confal. di Giustizia. Gio. di Gugliemo Dott. di Legge Coll. famoso, nel 1347 andò a Padova per sfuggire la peste ove fù lettore di gran grido come anche nella sua patria, fù marito di Bettina del famoso giurisconsulto Givoanni d'Andrea, quale era anch'essa dottoressa, morì in Padova, e nella Chiesa del Santo vi è memoria. Giacsiglio per la morte di Tadeo Pepoli.
Compra un documento araldico su Sangiorgiese

Stemma della famiglia: Sangiorgiese

Stemma  della famiglia Sangiorgiese

Blasone della famiglia

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook