Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sangro, provenienza: Italia

Titolo: Patrizi - Nobili - Marchesi - Duchi - Principi
Variazioni cognome: de Sangro - di Sangro
Araldica della famiglia: Sangro
Variazioni cognome: de Sangro - di Sangro
Corona nobiliare Sangro Questa illustre famiglia trae la sua origine da un Odorisio, che fu primo conte di Sangro nel 1093. Costui era figlio di Berardo Conte di Marzi, che discendeva da Berengario primo conte di Marsi nell'850, il quale era della R. stirpe dei Carolingi. I discendenti di Oderisio presero il nome dalla contea di Sangro, di cui, secondo le consuetudini longobarde, s'intitolarono tutti conti. La casa dei Sangro fu feconda di grandi personaggi che ne accrebbero il lustro, sia per dignità ecclesiastiche, sia per gradi militari ed eminenti cariche sostenute a vantaggio della patria, del principe e di potentati stranieri. Di... Continua

fatto ai conti di Sangro appartennero i Cardinali Odorisio Abate di Montecassiano creato nel 1112, Gregorio nel 1197, e Gentile che fu poi Legato in Napoli per il Pontefice Urbano VI, nel 1384. Poi vi ebbero due Vescovi di Lecce, Consalvo nel 1512 ed Alfonso nel 1534, un Arcivescovo di Benevento nel 1612 nella persona di Alessandro che era stato prima Patriarca di Alessandria. Vanta inoltre la casa dei Sangro ben 12 consiglieri di Stato, 8 gentiluomini di Camera, 2 giustizieri, 4 generali, 6 capitani generali, 5 maestri di campo, 2 commissari generali d'esercito, 2 marescialli, ambasciatori, castellani, capitani, condottieri, camerieri maggiore e maggiordomi della R. Corte, un cavallerizzo maggiore e un gran siniscalco. Ha essa posseduto più di 180 feudi, 9 contee, 6 marchesati, 11 ducati e 6 principati. La famiglia à goduto nobiltà della città di Napoli al seggio di Nido, Aquila, Benevento, Lucera e Troja. Vestì l'abito del S. M. O. Gerosolimitano nel 1425 nella persona di un Giovanni, e dopo questo altri sei della stessa casa furono ammessi a quella milizia religiosa. Motto della famiglia: Uncum militiae fulmen.


Compra un documento araldico su Sangro

Stemma della famiglia: Sangro
Variazioni cognome: de Sangro - di Sangro

Stemma  della famiglia Sangro

1 Blasone della famiglia Sangro

D'oro, a tre bande d'azzurro. Divisa: Uncum militiae fulmen.

Blasone della famiglia Sangro (di o de) dalla Campania. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook