Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sanzalone, provenienza: Italia

Titolo: Principi
Araldica della famiglia: Sanzalone
Corona nobiliare Sanzalone
Antica famiglia che pare originaria dalla Normandia, nota in Sicilia sin dal sec. XIII. Un Natale, fu giustiziere delle valli di Castrogiovanni, Demina e Milazzo nel 1282; un Bonsignore, senatorio di Messina nel 1302 acquistò i diritti censuali del R. Demanio di Messina, che ebbe confermati il 6 marzo 1339 e che furono conservati nella sua famiglia fino al sec. XVI; un Giovanni acquistò i feudi di Cameni, Migaido e Ogliastro che ebbe confermati il 26 settembre 1594; un Ascanio, presidente del tribunale della gran corte in Sicilia, maestro portulano del Regno, reggente del Supremo Consiglio d'Italia in Madridi, ecc.,... Continua
con privilegio 20 gennaio 4 giugno 1642 ottenne il titolo di duca della Montagna. con privilegio 29 settembre 1655-22 giugno 1662 ottenne il titolo di principe sulla città di Patti; quello di marchese di Sorrentino e quello di conte di Tindaro. Un Paolo, principe di Roccapalumba, titolo già concesso nel 1630, fu capitano di giustizia di Palermo negli anni 1672-1673. Un Domenico e Napoli sposò Anna Paternò Castello, baronessa di Recalcaccia e Spinagallo, titolo che con D. M. 10 giugno 1898 venne riconosciuto a NIcola e Cannizzaro, di Francesco, di Nicola, padre di Carmela e Maria.

Compra un documento araldico su Sanzalone

Stemma della famiglia: Sanzalone

Blasone della famiglia

D'oro alla banda d'azzurro caricata di tre spighe del campo, poste nel verso della pezza.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome