Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Sarcangelo, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Sarcangelo
Coroa de nobreza Sarcangelo Antica e nobile famiglia catanese, detta Arcangelo o D'Arcangelo, della quale, nell'anno del signore 1498, incontriamo uno Ximenio, onorato della carica di acatapano di Catania. Il Minutolo riferisce, poi, di un Giovanni, creato regio cavaliere e portulano di Catania da Re Ferdinando; di un Luigi, figlio del precedente, capitano di Catania nell'anno 1536-37 e padre di Alessandro, senatore di detta città nell'anno 1572-73. Da quest'ultimo, provenne: Scipione-Michele, che fu ricevuto nell'ordine di Malta. Troviamo pure un Teodoro, con la carica di capitano di Catania nell'anno 1515-16, ed un Vincenzo con quella di senatore negli anni 1561-62 e 1565-66, un Giovanni... Continua

con quella di capitano della città di Caltagirone nell'anno 1456-57 ed un Lorenzo con quella di giudice della Gran Corte nell'anno 1597-98-99, 1611-12-13. Possedette, inoltre, questo casato, l'ufficio di Maestro Notaro della Corte Capitaniale di Catania e la terza parte di diritto sulla dogana di Catania, nel 1588. La famiglia alzò per arma. D'azzurro all'arcangelo S.Michele d'argento impugnante una spada del medesimo. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compre um documento heráldico sobre família Sarcangelo

Escudo da família: Sarcangelo

Brasão da família

D'azzurro a un' arcangelo S.Michele d'argento impugnante una spada del medesimo.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome