Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Sardellini, country of origin: Italia

Nobility: Patrizi
Heraldrys of family: Sardellini
Nobility crown Sardellini
Antichissima famiglia originaria di Mestre ed ascritta a quella cittadinanza nel 1500, dove conservò per lunghi secoli il domicilio, e nel mezzo della chiesa di S. Girolamo fu sepolto, nel 1479, il chiaro giureconsulto Antonio Bardellin. La famiglia (Bardellino, Bardulini, Berdellinus, Bardulinae, Berdelunum) erano divisi in varie famiglie dimoranti, oltre che a Mestre, ad Asolo e Venezia. Coloro che avevano preso dimora nella Dominante si preoccuparono anche dove avrebbero riposato le loro ossa, e stabilirono che ciò fosse nella chiesa della Madonna dell'Orto. Alvise, dottore, fu il primo ad iniziare il 28 ottobre 1528 la serie dei B. che ivi... To be continued

furono sepolti. Con l'Alvise lo seguirono nella tomba, oltre ai suoi famigliari, il patrizio (?) Gerolamo Loredan, abitante a S. Vitale, e sua moglia Chiara, conforme l'investitura da loro istituita il 15 gennaio 1584. La Chiara doveva appartenere al ramo di Mestre e congiunta a quello di Asolo che, poi, s'imparentò nel 1593 con la nobile famiglia Zon. Nella lunga serie di atti, testamenti ecc. lasciati dai B. presso in notai de Beni, Ziliol, Bonfante, Lio, Acerbi, Erizzo, Perazzo ed altri ancora, si leggono le ricche facoltà di questa famiglia. Nel 1630 Virginia testò a favore dell'ospedale degl'Incurabili sulle Zattere. E quando morì Giovanni Francesco, egli lasciò ai suoi eredi case e campi a Martellago, Altivole e in altri luoghi del Veneto. A Padova il notaro Francesco aveva una casa assai ben fornita, e così pure quella di stazio a Venezia in Piazza S. Marco, verso le Procuratie Vecchie, e molti quattrini depositati presso le banche veneziane. Era naturale che tali ricchesse sollevassero, secondo i diversi criteri dei singoli eredi, discussioni e cause. Ed ecco i monaci di S. Giorgio Maggiore in causa, nel 1655, con il suddetto G. F. Bardellini per una possessione in villa di Piraghetto; ed un'altra causa, iniziata dinanzi il Tribunale degli Avogadori di Comun, nel 1660, nella quale entrarono la N. D. Soranzo Giulia, il patrizio Donà Andrea e sua moglia Cassandra... per alcune rivendicazioni sull'eredità lasciata dal signor Livio abitante a Mestre. Nei secoli seguenti i B. vissero nell'agiatezza procurata dai loro antecessori. Poi le memorie di questa famiglia si perdono nelle loro occupazioni strettamente casali


Buy a heraldic document on family Sardellini

Coat of Arms of family: Sardellini

Blazon of family

D'azzurro alla testa di leone al naturale.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome