Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Savelli, país de origen: Italia

Nobleza: Duchi - Nobili
Heráldica de la familia: Savelli
Corona de la nobleza Savelli
Capostipite fu Aimerico padre di Cencio che fu Papa sotto il nome di Onorio III dal 1216 al 1227, e di Luca Senat. di Roma, il quale da Giovanna Aldobrandeschi dei Conti di Santa Fiora ebbe Giacomo che fu Papa sotto il nome di Onorio IV dal 1285 al 1287. Un altro Luca fu maresciallo di S. Chiesa e guardiano perpetuo del conclave; carica che rimase alla sua discendenza finchè non fu da Clemente IX conferita ai Chigi. A questa carica era ammessa una giurisdizione molto estesa, ed i Savelli avevano nella stessa Roma il loro tribunale e le loro ... Continuará
prigioni: Corte Savella. Dei due principali rami della casa Savelli, quello dei prin. d'Albano e dell'Aricchia, che aveva raccolto l'eredità dei Peretti, si estinse con Giulio prin. di Venafro e di Albano, duca di Marsi e Castel-Savello nel 1712. La sua successione fu devoluta alla sorella Margherita che la portò in casa Cesarini. Quello di Savelli-Palombara, separato dal primo nel 1495, finì con Massimiliano che da Porzia Gabrielli non lasciò che una figlia, Barbara, marit. al march. Camillo Massimo e morta nel 1826. Oltre i due Papi summenzionati, la casa Savelli vanta undici cardinali. Altro ramo. La Magistratura civica di Modigliana, con partito 6 aprile 1839, propose l'ascrizione al ceto nobile di quella città di Angelo, di Gio. Battista Savelli, facoltoso possidente e già gonfaloniere di quella terra. La proposta fu accolta con rescritto granducale dell'11 aprile 1840. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile di Modigliana (mf.), in persona di Lorenzo, di Angiolo, di Gio. Battista. Figli: Angiolo, Filippo, Luisa. Figli di Angiolo: Gio, Battista, Francesco Lodovico, Lorenzo, Clelia. Figli di Filippo: Elisabetta. Attilio, Pier Lorenzo. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria della Sicilia. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria dell'Umbria. ... Continuará
Comprar un documento heráldico de Savelli

Escudo de la familia: Savelli

Escudo de la familia Savelli

1 Blasòn de la familia Savelli

D'azzurro, ad un ramoscello di rosa fogliato di verde e fiorito di rosso, sostenuto da due leoni d'oro , affrontati, e sormontato da tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso; con la campagna d'oro carica di tre bande di rosso.

Escudo de la familia Savelli

2 Blasòn de la familia Savelli

Di verde, a due leoni al naturale, affrontati e sostenenti insieme una rosa di giardino, fiorita di un sol pezzo di rosso e fogliata e stelata di verde, detti leoni moventi da una riga di rosso, dalla quale muovono tre bande dello stesso fino alla punta.

Savelli di Umbertide (già Fratta) Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 290, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Savelli

3 Blasòn de la familia Savelli

Una colonna con base e capitello coronata, accostata da due M majuscole romane.

Savelli di Sicilia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 495, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Savelli

4 Blasòn de la familia Savelli

Spaccato d'argento sopra un bandato d'oro e di rosso, alla fascia di verde, caricata di una burella ondata di nero, attraversante sulla partizione; I' argento caricato di due leoni affrontati d'oro, tenenti colle branche anteriori una rosa di rosso, gambuta e fogliata di verde, sormontata da un uccello di nero. Cimiero: Un' aquila di nero, uscente, coronata d'oro.

Savelli di Roma. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 495, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome