Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Savonaro, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Savonaro
Corona nobiliare Savonaro
Capostipite di questa nobile famiglia fu Antonio condottiero di armati in aiuto de' Padovani, il quale difese così strenuamente un fortilizio sulla via da Padova a Vicenza che la porta della città si chiamò Porta Savonarola, e fu detto miles primus Patavii in una cronaca latina nel 1256. I fratelli Michele e Francesco, figli di Giovanni, nipote del suddetto Antonio, divisero la famiglia in due rami, il primo de' quali fu portato a Ferrara da Michele cav. gerosolim. celebre medico ed archiatro degli Estensi che lo avevano chiamato in quella città nel 1444, mentre Giovanni, rimasto in Padova, vi continuava... Continua
il suo ramo. Alvise, discendente da quest'ultimo, fu aggregato al Consiglio nobile di Padova nel 1627, e Giovan-Francesco fu prof. di diritto civile in quell'Università nel 1662. Apparteneva a questo ramo un Gabriele chierico regolare teatino, il quale fu professore di teologia a Leopoli, indi passò a Varsavia e v'insegnò, e vi fu anche superiore del suo convento. Nel 1741 fece ritorno in Italia, fermandosi alquanto a Praga, ove stampò il suo Catechismo, ristampato poi in Catania ed in Padova. Ultimo di questo ramo fu un Alvise, abate, il quale morì prima del 1816. Nel ramo ferrarese emersero un Nicolò di Michele, il quale fu più volte Savio del magistrato comunale, ed in ispecie nel 1482; Alberto, suo figlio, addottorato in medicina nel 1491 che fu medico ducale di Ercole I; il frate Girolamo, celebre predicatore e riformatore dei costumi di Firenze, dove perì sul rogo nel 1498; e Francesco, il quale fu giudice di Argine nella Guardia di Gurzone sul Po in Traspadana, e nel 1750 venne ascritto all'Ordine Primo del Consiglio centumvirale, dal quale Ordine soltanto estraevasi il giudice de' Savii, primo magistrato della città. Ultimo del ramo ferrarese e di tutta la stirpe dei Savonarola fu Francesco morto nel 1844 in Bologna dove aveva traslocato la sua famiglia.
Compra un documento araldico su Savonaro

Stemma della famiglia: Savonaro

Blasone della famiglia

D'azzurro al leone d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome