Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Schellini, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Schellini
Corona nobiliare Schellini
Chellino di Bonaiuto di Pogna, castello ora distrutto in Valdelsa, fu il capo stipite dei Chellini. Boccaccio suo figlio, fu dei Priori nel 1322, maestro di zecca nel 1345 e console dell'annona nel 1347. Appartiene a questa famiglia il celebre novellista Giovanni Boccaccio. Altro ramo. Antonio, vissuto nel 1500, accreditato giurista, fu ambasciatore a diverse corti d'Italia e molto accetto a Lorenzo dei Medici duca di Urbino. Di questa famiglia non si hanno più notizie. Altra famiglia alzò per arma. D'azzurro, al monte di tre cime d'oro, sormontato da un liocorno nascente d'argento; col capo dello stesso caricato di due... Continua
stelle di sei raggi di rosso, sostenuto da una fascia d'oro.
Compra un documento araldico su Schellini

Stemma della famiglia: Schellini

Blasone della famiglia

Troncato nel primo d'oro all'aquila di nero coronata dello stesso: nel secondo di azzurro a tre porci spini al naturale, male ordinati.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome