Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Schiavetta, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Schiavetta
Coroa de nobreza Schiavetta Di questa famiglia friulana non si conoscono notizie anteriori alla fine del 1600; epoca in cui dimorava a Udine nella parrocchia di S. Niccolò un dott. Francesco medico fisico, appartenente alla cittadinanza popolare. Nel 1764, in occasione di un processo di nobiltà alla famiglia Wijne di Londra, risultò che Teresa di Udine, che rappresentava uno dei quarti ascendenti dei richiedenti Wijne, era qualificata nobile nella sua fede di battestimo (8 luglio 1657, Duomo-Udine). Il Governo Veneto ritenne ciò sufficiente a provare la nobiltà nella famiglia, e ne fece espressa dichiarazione nella ducale 11 febbraio 1764 rilasciata ai Wijne. Approfittarono... Continua

di ciò i membri della famiglia nel secolo seguente, chiedendo un riconoscimento della loro nobiltà, in base appunto alla citata ducale del 1764. Ciò che fu concesso con ducale 11 maggio 1796 ai postulanti Gio. Francesco, don Bernardino e Carlo, padre e figli della Chiave, con conseguente iscrizione in tale data nell'Aureo libro dei titolati. Il titolo di nobile venne confermato colla iscrizione in Elenco nobiliare. Francesco, n. Spilimbergo, 22 aprile 1881 del dott. cav. Carlo e di Margherita Brughera, spos. Padova 6 aprile 1911 con Ida Mosconi Bronzi, n. Valstagna 21 gennaio 1885, da cui: 1. Girolamo, n. Lecco 5 novembre 1917, dec. Venezia 24 luglio 1923. 2. Carlo n. Venezia 5 settembre 1920, dec. Venezia 6 settembre 1923. Altri ceppi importanti nel Veneto, nel Lazio, in Campania ed in Sicilia, dovrebbero derivare da nome Sclavus di cui abbiamo un esempio a Benevento nel 1121 in uno scritto si lgge: "...Hoc anno, Robertus Sclavus obiit decimo die stante mensis Decembris, et Rachisius abbas Sancti Modesti; ad cuius obitum Ioannes venerabilis abbas monasterii Sanctae Sophiae cum quibusdam fratribus properavit. ...", a Napoli in un editto del 1325 si legge: "...Nomina vero et cognomina prefatorum infrascriptorum magistrorum Sicle prefate ac affilatorum operariorum et ministrorum actu servientium in Sicla eadem sunt hec vedelicet ... Guillelmus Novellus dictus Sclavus,...".


Compre um documento heráldico sobre família Schiavetta

Escudo da família: Schiavetta

Brasão da família

Troncato di oro e di nero alla chiave di ferro al naturale, rivoltata e posta in banda.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome