Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Scostato, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Scostato
Corona nobiliare Scostato Feliziano Scorza, del villaggio di Itieli nel territorio di Narni, fu il capostipite di questa famiglia e fu adottato dalla nobile famiglia Capitoni, estinta. Fu procuratore generale dei Servi Maria, oratore eloquentissimo e da Pio V fu creato arcivescovo di Avignone il 24 maggio 1566. I suoi discendenti furono ascritti alla nobiltà di Narni con Giovanni, nel 1776. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di nobile di Narni (mf.), in persona dei disc. dal predetto Giovanni. Tali sono i principii, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo... Continuafatto assai remoto, e d'historia molto lontana, lasciamo perciò a più eruditi delle sacre antichità, e dell'historie l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo habbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, carrichi così laicali, come Ecclesiastici, e per ogno altro preggio di Cavalleria nobilissimi si scorgono, e crebbero un tempo in tanto numero, e furono sì magnifici, e generosi nelle fabbriche, e in edificar palaggi, e ville per loro habitatione in detta Città, che per ciò diedero il nome ad una intiera comarca, e strada detta fin hora della casata.
Compra un documento araldico su Scostato

Stemma della famiglia: Scostato

Blasone della famiglia

D'azzurro, alla torre d'argento, di due palchi, merlati alla guelfa, fondata sopra la pianura erbosa, sostenuta da due leoncini d'oro, linguati di rosso, affrontati e controrampanti; con la fenice sulla sua immortalit
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome