Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Seletti, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Seletti
Krone des Adels Seletti Nobili di parte geremea, assunti quattro volte al consolato nel XII secolo. Nel 1252 rappresentarono il Comune di Bologna al parlamento di Brescia convocato per opporsi al Re Corrado che era intento a rivendicare il regno di Napoli. Alcuni individui di questa casa militarono in Palestina, ed in favore dei Fiorentini e dei Padovani. Ausilitto, pretore della montagna, nel 1212 sottomise la Sambuca. Nel 1193 si opposero a Gerardo Vescovo ed a' suoi fautori che tramavano ridurre Bologna nella soggezione imperiale, perlochè, appiccatasi una mischia, Ausilitto rimase ucciso entro il palazzo del Comune, e le sue case furono arse e... Fortsetzung folgt
saccheggiate. Lippo Oseletti fu uno dei 38, i quali banditi e dichiarati lupi rapaci nel 1283, furono poi condannati nel 1289 al bando perpetuo, alla confisca de' beni e alla distruzione delle case, torri e fortezze.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Seletti

Familien-Wappen: Seletti

Blasonierung die Familie

Di rosso al leone d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome