Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Semprini Cesari, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Heráldica de la familia: Semprini Cesari
Corona de la nobleza Semprini Cesari
Antica famiglia fermana. Il primo che si conosca è un Pier Sante che nel sec. XVI fu fatto uccidere da Oliverotto Uffreducci allorchè questi si impadronì di Fermo. Sono da ricordare: Bongiovanni, colto poeta nel 1560, grande amico di Girolamo Zoppio, bolognese. Niccolò, di Francesco, che cavaliere di S. Stefano nel 1621, pugnò sulle galere dell'Ordine contro i turchi. Severino, suo fratello, pure cavaliere di S. Stefano nel 1622. Luigi, commendatore dlel'Ordine Pontificio di S. Gregorio Magno. Francesco, di Baldassarre, nacque nel 1574; fu lettore di filosofia nell'università di Fermo, nel 1596, nel 1606,... Continuará

medico della città e lettore di medicina nel 1607, morì nel 1644. Domenico, suo fratello, nacque il 2 novembre 1588; fu capitano delle truppe papali inviate da Gregorio XV in aiuto di Ferdinando II contro gli ortodossi; in questa campagna morì combattendo. Semprini Cesari, altro cavaliere di S. Stefano; Evangelista, di Gaspare, fu auditore del card. Marino Caracciolo, fu inviato quale ambasciatore per appianare le divergenze sorte tra il re di Francia, Francesco I e l'imperatore Carlo V. Francesco, di Nicola nato 1653, fu dottore in utroque, il 22 dicembre 1677, morì nel 1757. Luigi, di Stanislao (nato il 27 febbraio 1768, deced. il 16 marzo 1848), commendatore di S. Gregorio Magno, il 4 dicembre 1792, ciambellano di Francesco IV, duca di Modena, ottenne per sè e per i suoi discendenti il titolo di conte in ordine primogeniale. La famiglia è iscritta nell'Elenco Nobiliare Ufficiale Italiano con i titoli di patrizio di Fermo (mf.), conte (mpr.), nobile dei conti (mf.), ed è rappresentata da Stanislao, nato a Porto S. Giorgio 22 ottobre 1902, del conte Luigi (nato nel 1854, deced. nel 1928), di Stanislao e di Anna nobile Palmucci (nata 4 gennaio 1869). Sorella: Camilla, nata a Cupra Marittima 3 marzo 1899, sposata il 20 luglio 1922, avv. Tobia Ragazzoni. Zio (fratello del padre, nato dal matrimonio del conte Stanislao (1820-1862), con la nobile Camilla Salvadori) (deced. nel 1871): Giuseppe, nato a Fermo 29 gennaio 1859; sposato con Marianna, dei conti Pelagallo (deced. nel 1928). Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria delle Marche.


Comprar un documento heráldico de Semprini Cesari

Escudo de la familia: Semprini Cesari

Blasòn de la familia

D'azzurro alla fascia, accompagnata in capo da due stelle di sei raggi, il tutto d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook