Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Sesena, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Araldica della famiglia: Sesena
Corona nobiliare Sesena
La famiglia è originaria da Verese Ligure dove si trova già fiorente nel sec. XV. Vanta molti giurisperiti, religiosi, militari ed ebbe numerosi giuspatronati. Vincenzo (dec. 1612) fu Consigliere Imperiale, Pietro Antonio (n. 1507) fu canonico e cronista di Varese, Camillo (dec. 1624) dottore e governatore del feudo di Campagna per il Principe di Monaco, stabilì un ramo della famiglia a Modugno e fu padre di Giovanni Camillo (dec. 1686) e avo di Giuseppe Maria (dec. 1753), Antonio (n. 1653) e Pietro Aniello (n. 1650). A costoro con atti 8-17 giugno 1715 il Duca Francesco Farnese conferì il feudo di... Continua
S. Rocco al Porto nell'Oltrepò piacentino con le ville di Campagna, Contessa, San Desazio e Riolo, trasmissibile a tutti i loro figli maschi, con titolo marchionale. Uno dei moventi della concessione oltre all'antica relazione della famiglia, da secoli ragguardevole, con la Casa Farnese, fu l'ospitalità data dai Cesena, nel loro palazzo di Varese, ed Elisabetta Farnese, andata sposa nel 1714 al Re di Spagna Filippo V. In seguito a questa investitura alcuni rami della famiglia si trasferirono a Piacenza (come avvenne anche per altre nobili famiglie varesine, ad esempio i Cristiani ed i Nasalli) e vennero ascritti al Patriziato piacentino tra i Magnifici della Classe Anguissola. Altri rami si fissarono invece nelle puglie, ed altri rimasero in Varese e tutti onorevolmente si imparentarono e si distinsero nelle cariche pubbliche, civili e militari, ed erano ancora fiorenti nel secolo XIX. Il già ricordato Giuseppe Maria di Giovanni Camillo, con i figli ed i nipoti, figli dei suoi fratelli, fu iscritto con atto 12 novembre 1727, anche alla nobiltà di Savona. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1922 col titolo di Marchese di San Rocco e Ville (m.) in persona dei Discendenti da Giuseppe, Pietro e Antonio Aniello (1715).

Compra un documento araldico su Sesena

Stemma della famiglia: Sesena

Blasone della famiglia

Di rosso all'aquila bicipite, d'oro, coronata sulle due teste dello stesso, carica sul petto di uno scudetto di azzurro alla fascia d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome