Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Signorello, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Signorello
Corona nobiliare Signorello Trae questa famiglia la sua origine da Indovero (Valsassina), e ha stipite noto Domenico, da cui nacquero Carlo (n. Indovino; dec. Cuorgnè) e Giovanni, il quale procreò Giovanni Domenico (n. Cuorgnè, 29 nov. 1653), che fu fucinatore di rame, e consegnò l'arma gentilizia l'8 marzo 1689. Fu di questa famiglia Pietro Giovanni (n. Cuorgnè, 29 giugno 1774; dec. ivi, 11 agosto 1836), figlio dell'avvocato e notaio Gio. Carlo, il quale fu dottore di leggi, vice-auditore di guerra e sindaco di Cuorgnè. Sposò Carlotta, di Carlo Rossi, vedova del maggiore Candido Pinelli, e da queste nozze nacque Giovanni Carlo (nato a... ContinuaCourgnè, 23 marzo 1821; deced. a Torino, 11 aprile 1867), che dalle sue nozze (1851) con Carlotta Negri ebbe Alfonso (nato a Torino, 22 aprile 1861), che avvocato alla corte di Cassazione di Roma, cittadino onorario di Cuorgnè e che fu riconosciuto nobile con D. M. del 6 dic. 1887. Aveva sposato (1910) Maria Silvestri nobile di Anagni, la quale morì il 28 aprile 1920. Motto della famiglia: Terge manus. Altro ramo. Una delle più antiche ed illustri famiglie ferraresi. Un Pio Signorello consigliere comunale nel 1199; Nicolò valoroso capitano del XIV secolo; Antonio savio del magistrato nel 1322; Cesare conte palatino, giureconsulto e professore di diritto nella patria università; don Carlo, cistercense, filosofo e teologo. Di questo ramo non si hanno più aggiornamenti araldici dal XVIII secolo, con la morte di Gaspare esimio avvocato. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Signorello

Stemma della famiglia: Signorello

Blasone della famiglia

De azul, com uma faixa de vermelho, aplicada, carregado de um leão dourado, leopardado, acompanhado em chefe e em ponta por dois S de prata; com o alto dourado, carregado de águia de preto
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome