Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Silippigni, provenienza: Italia

Titolo: Baroni
Araldica della famiglia: Silippigni
Corona nobiliare Silippigni
La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. e nell'El. Uff. Nob. Ital. col titolo di barone della Terza Dogana di Mare di Catania in persona di Sebastiano De Luca-Silippigni, di Antonino, di Sebastiano. Si vuole originaria di Ravenna, passata verso la fine del secolo XVI in Messina e di qui in Castroreale, dove, tra gli altri, notiamo un Tommaso giurato nel 1800-18801; un Antonino che sposò Giuseppa Cianciolo baronessa della Terza Dogana di mare di Catania e venne aggregato alla nobiltà messinese nel 1812. Con RR. LL. PP. del 17 agosto 1901 venne concesso al signor Antonino... Continua
S. di Tommaso, di Antonino predetto, il Regio Assenso per assumere il titolo di Barone della Terza Dogana di mare di Catania. Egli sostenne gli uffici di assessore del Gran Priorato di Malta, di avvocato fiscale assessore straordinario del senato e di giudice della R. Gran Corte; ed in considerazione dell'antica nobiltà di sua famiglia, che provò con regolare processo, e de' suoi personali meriti; il detto Senato con privilegio, 2 settembre 1812, lo aggregò ai nobili messinesi in uno a' suoi discendenti. Da lui un Felice barone Silippigni, che ha occupato onorevolissime cariche, tra le altre quella di Sindaco di Messina e di Sottintendente in Patti. Motto della famiglia: Ut salve pini usque ad sydera.

Compra un documento araldico su Silippigni

Stemma della famiglia: Silippigni

Blasone della famiglia

Trinciato di rosso e d'azzurro, alla colonna con piedistallo e capitello rudimentali di marmo al naturale poggiante sulla terra coperta d'erba secca e sormontata dal sole raggiante d'oro, addestrata dal leone al naturale, rivoltato e coronato d'oro, appoggiato alla colonna e sinistrata da tre stelle (6) d'argento, male ordinate 1 e 2.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook