Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Solara, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Solara
Corona nobiliare Solara È un ramo della famiglia Annibaldi. Del 1451 Eugenio IV dichiara il castello di Monteporcio spettare a Nardodella Molara per successione del quondam Theobaldo de Annibalis, Domicello Romano. Parentarono con i Conti, con i Leni, con Pichi, con Fabij, con Rufini, con Grifoni, con Mancini, con Mattei, con Maurelli. Ebbero sempre tutti gli onori della città, tanto del Campidoglio, quanto de' luoghi pii, come appare dall'estratto del Salviano, e dei Catasti particolari. Tomaso Fortifiocca nella vita di Cola di Rienzo, scrivendo la morte de Janni et Agabito Colonnesi, soggiunge: De li altri muorti cittadini furo Cola Ballo della Molara. Paolo... Continua
de lo Mastro nel Diario così dice: MCCCCXLIII a XXIIII de Mayo fu preso lo Sig. Paulo de la Molara, qual fu mannato in Campidoglio presone e fecelo pigliare lo Patriarca. Il med. riferisce l'Infessura aggiungendo che Paulo era valentuomo e fu preso dal Legato non per maleficio, ma per la paura che ne aveva e morì senza confessonie e comunione. Il Falini sotto l'ultimo maggio 1517 racconta che Annibale e Cesare della Molara andavano a S. Bastiano, furono urtati da alcuni mulattieri e vennero alle mani, e rimasero morti ambedue, sendo li mulattieri più di 10, esempio che li Gentiluomini non si devono porre con la canaglia. Il Coleine nel Diario riferisce, che agli 30 di settembre 1550 fu mozza la testa a Tebaldo della Molara; di modo che questa nobil famiglia per molti anni seguiti ebbe mala fortuna, la quale oggi si deve sperare ottima nelle persone di Valerio, e Fratelli che portaono il nome della Molara; Gentiluomini d'ottimi e nobilissimi costumi, amici miei. Anton de Petris nel Diario sotto li 23 d'Aprile 1405 dice: Uscì di Roma Bartolomeo Gnaffri Priore della Chiesa di Santa Maria dell'Aventino per comandamento di Papa Innocenzo VII a far la pace tra li figlioli di Tiberio della Molara e il Popolo Romano, dal che s'arguisce la potenza della Famiglia. E del 1409 raccontando un conflitto civile tra il Popolo alla Porta Salara dice: dalla parte di dentro di detta Porta Salara stava Nicolò Colonna e Riccardo della Molara con bene 60 uomini armati. E sotto il 1417 agli 3 Settembre dice: In Venerdì dopo vennero il Legato e Sforza, presero nel Palazzo Apostolico il Card. di Sant'Angelo Riccardo della Molara ed il Protonotarimasero nel Palazzo Apostolico.

Compra un documento araldico su Solara

Stemma della famiglia: Solara

Blasone della famiglia

D'oro alla fascia d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook