Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Soligno, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Signori
Heraldik die Familie: Soligno
Krone des Adels Soligno Una tradizione antichissima non confermata nè confortata da documenti storici fa risalire l'origine della famiglia a 727 anni prima di Roma. La più accreditata è quella ricoprdata dal Corpus Iscriptionum Italicarum del Fabretti, e nel primo tomo del Corpus Inscription Latinarum del Bormann, che affermano che alla caduta del Romano impero della dinastia non si ha traccia di storica importanza. Solo in qualche documento longobardo sono menzionati prelati folignati dal VII al IX che furono elevati alla dignità vescovile. Sorgeva l'antica famiglia sulle basi della collina rasentate la Via Flaminia. Il vescovo Felicianus destinò ad uso cimitero un Agellum di... Fortsetzung folgt

sua proprietà che desiderò essere anche la propria sepoltura. In seguito su tale tomba sorse una Basilicula che fu ricordata di mura e torri. I devoti pellegrini che vi si recano stabilendosi nei pressi costruirono case dando origine a quello che si nomò Castellum S. Feliciani. LA vicina Civitas Fulgini lentamente scomparse e sorse così la Nova Fulgini. I primi ad edificare la famiglia furono gli Umbri il cui capo chiamavasi Fuligino. Altri vuole che il nome derivi da Fulginia-Fulgeo-Risplendo od anche da Fulcio-sostegno o Puntello. Fu signoreggiata dagli Etruschi che cacciarono gli Umbri. Guerreggiò contro Roma ma vinta, fu assoggettata nel 488 a.C.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Soligno

Familien-Wappen: Soligno

Blasonierung die Familie

Di rosso al giglio fiorentino argenteo. Quartier franco d'argento alla croce patente di rosso.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome